Amazon.it: Kindle 4 è arrivato in Italia

E’ ufficiale, Amazon ha aperto oggi il Kindle Store nella sua versione italiana (contemporaneamente a quella spagnola).
Sono da subito disponibili su Amazon.it 16.000 ebook in lingua italiana e, ovviamente, il tanto atteso Kindle 4, che abbiamo visto di recente in questo articolo.

Il prezzo? 99 euro, il più basso tra gli ereader in vendita nel nostro paese.

Questa la pagina su Amazon.it con tutti i dettagli

Tags:
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

61 Comments

  1. conviene come acquisto?
    o è meglio il cybook odyssey?

    • Alessandro says:

      Adesso è dura scegliere, siamo nella stessa situazione
      A pelle direi cybook (epub, touchscreen, memoria espandibile, audio), ma un firmware ancora incompleto mi lascia un po perplesso visto che poi per i modelli precedenti non sono stati rilasciati i fw promessi.
      D’altra parte la non compatibilità con gli epub da parte del kindle mi frena (ok, che ci sono strumenti per convertirli, però…)
      Bella lotta …
      Ciao
      Alessandro

  2. possono vendere il kindle anche ad 1€ si ma finché gli ebook avranno quei prezzi…… l’ultimo di King in versione Ebook costa 21,98………. MA STIAMO SCHERZANDO!?!?!?!?

    non ci sono costi di stampa, distribuzione e stoccaggio (o comunque ci sono costi minimi) e mi fanno pagare la versione elettronica come quella cartacea??? Che tra l’altro posso prestare ad un amico senza problemi, mentre quella elettronica con i DRM di Adobe diventa una cosa impossibile…….

    Se vogliono che il mercato ebook in Italia decolli devono rivedere in anzitutto la politica dei prezzi (vedi Fanucci)

    • Sono perfettamente d’accordo con te!! è vergognoso pagare così tanto un file digitale!

  3. Nikolas175 says:

    Ciao, ho letto di questo Kindle 4. Sarei intenzionato seriamente all’acquisto ma vorrei sapere se la questione Epub può essere raggirata.. qual’è il formato che viene letto “meglio” su kindle? ammettiamo che io possegga l’epub, in cosa mi conviene convertirlo?? calibrè permette tutto ciò ?

    Grazie mille

    • Ciao,
      io ho ricevuto per natale il Kindle 4. Per me è una novità assoluta perchè finora non ho mai posseduto un ebook reader. La questione epub è tranquillamente risolvibile. Con Calibre ho convertito un epub e l’ho inserito nel mio Kindle. Tutto ok. Per il momento mi sembra non ci siano ostacoli di alcun tipo!

  4. Non poteva uscire prima in Italia??? Comunque sia sono soddisfattissima del mio Sony, nonostante il prezzo così basso del Kindle mi avrebbe probabilmente convinta più sul cavallo di battaglia della Amazon=(

  5. Nicola Cantelli says:

    Io mi associo alle richieste di Nikolas175 e chiedo viste le imminenti feste se è uscito qualcosa di nuovo per quel che riguarda i lettori con schermo da 10 pollici.
    Grazie a tutte/i.

  6. Simone Bonesini says:

    @Nicola C. @Nikolas175
    Kindle legge PDF, Mobi e il formato proprietario (AZW). Non legge ePub

    Gli ebook in formato ePub NON protetti da DRM Adobe possono essere convertiti in formato Mobi e poi caricati su Kindle. Per convertire un ebook in Mobi è possibile usare l’ottimo e gratuito Calibre

    • Nikolas175 says:

      grazie per la risposta… ma poi la qualità di lettura è positiva? nel senso…

      il formato mobi è in qualche modo “limitato” rispetto all’epub? ci sono delle differenze che causano un’esperienza di lettura differente rispetto al formato “nativo” Azw o un epub qualsiasi?

      • Nikolas175 says:

        scusate il doppio post…

        Quindi con Calibrè posso tranquillamente raggirare il problema? tutta la questione sta nel perdere quei pochi minuti per la conversione ?

        • Simone Bonesini says:

          con Calibre certamente puoi convertire da ePub (senza DRM Adobe) a Mobi oppure puoi (se ho capito le tue perplessità) acquistare ebook da uno store italiano (ultimabooks.it) direttamente in formato Mobi e caricarli sul Kindle.

  7. mentre per gli epub con DRM non si possono convertire?
    neanche se sbloccati?
    mi piace molto questo kindle ma senza epub (ce ne sta pochi ma solo quelli ci stanno in Italia che mi interessano) e il touch è incompleto :(

    • Nikolas175 says:

      ma se il formato mobi, come suppongo, può tranquillamente sostituire l’epub.. allora dov’è il problema’ ?

      • il fatto che molti libri sono in ePub con drm…e visto che è un regalo mi sa che opto per l’odyssey che è più versatile :(

  8. Ciao a tutti! Simone il tuo commento di risposta sull articolo precedente riguardante il Kindle4 (non so se ti ricordi) mi è stato utile per orientarmi verso la scelta del prodotto Amazon nella versione da 109€. Scrivo per ringraziarti, sicuramente nel momento in cui deciderò di acquistare il mio lettore passerò nella pagina “Sostieni il blog”!!! Temporeggio ancora qualche giorno per sciogliere dubbi riguardo i fomati ebook supportati dal Kindle ;) Grazie ancora

    • Simone Bonesini says:

      grazie anche a questo vs contributo a inizio anno arriverà un nuova veste grafica e spero (speriamo.. io, elena e federico) anche nuovi contenuti.
      grazie Giulia ;-)

  9. Simone Bonesini says:

    @iGrecoHD2 sì, gli ePub con DRM devono prima essere sbloccati poi puoi convertire

  10. Mi sembra un sistema troppo bloccante.Cioe’
    devo acquistare solo da amazon,oppure convertire i formati(non e’ proprio da tutti…),senza contare che sbloccare l’epub con drm sarebbe pure illegale.
    Molto meglio i dispositivi piu’ liberi(sony,cybook,leggoibs) che leggono tutto
    e quindi lo stesso ebook puoi caricarlo su piu’ dispositivi in pochi minuti………o no?

    • certo, però se nella libreria di amazon ci sono tutti i libri che ti interessano cosa ti importa se ha un suo formato o meno?

      io sono rimasto che gli epub con drm possono essere letti su un numero limitato di lettori, che dovrebbe essere intorno a sei.

      io però preferisco sempre e comunque gli epub e quindi i lettori liberi.

  11. mi sembra che ci sia un po di confusione:
    alloara i formati più usati per gli ebook sono due:
    - mobi che è un formato proprietario di amazon e letto dal kindle.
    - epub che è il formato ”libero” che viene letto dal resto dei lettori (sony, B&N, cybook, kobo ecc.)

    esistono delle protezioni per evitare che si possano copiare e diffondere i libri digitali.
    queste protezioni ce le hanno sia i mobi sia gli epub ma sono due protezioni diverse:
    - i mobi hanno una loro protezione a se stante
    - gli epub hanno la protezione DRM (Digital rights management) gestita da adobe.

    con le protezioni (ovviamente) i file non possono essere convertiti ne da mobi a epub ne da epub a mobi.
    ovviamente, come per tutte le cose elettroniche, c’è la possibilità di togliere entrambe le protezioni potendo così convertire i file in ciò che si vuole, sia mobi–>epub che epub–>mobi.
    i file senza protezione possono essere convertiti con un programma semplice e gratuito: calibre (http://calibre-ebook.com/).

    sproteggere un file, quindi andare a rimuovere la protezione, è un atto che va contro la legge (anche se non si capisce bene perchè visto che il libro lo abbiamo pagato) e quindi è sanzionabile e bla bla bla.
    non so se calibre, correggetemi se sbaglio, da la possibilità di sproteggere un file o meno ma comunque, se cercate su internet il modo per togliere la protezione è semplice.

    per quanto riguarda l’uscita del kindle store in italia non saprei se essere felice o meno:
    - sono contento perchè finalmente arriva anche da noi un po di sana concorrenza, e cio implica abbassamento di prezzo sia dei libri che dei lettori
    - sono scontento perchè la politica eccessivamente aggressiva di amazon vendendo i lettori al prezzo di fabbrica potrebbe far scomparire quei lettori che sono, non una spanna, ma un intero braccio sopra il kindle, come gli cybook.

  12. Simone Bonesini says:

    @stefano Calibre non rimuove i DRM ma esistono dei plug-in che ti consentono di farlo

  13. Rimane il fatto che se scarico un epub con drm lo metto su dispositivi diversi(sony,leggoibs,ipad ,iphone etc) e, in una famiglia tutti singolarmente possono leggere lo stesso libro.pER IL KINDLE devo
    avere piu’ dispositivi (di kINDLE).
    Sul togliere le protezioni, al di la’ della
    illegalita’ (che comunque non mi sembra cosa da poco),il problema e’ la fruibilita’ del sistema,se il settore deve crescere dubito che lo faccia con questi accorgimenti….

  14. Io ho il 3 da qualche mese e ho appena ordinato il 4 da regalare. Come lettore per me è perfetto. Non mi serve certamente per navigare, non è lo strumento adatto.

  15. Anch’io non penso sia una cosa comoda (oltre ad essere illegale) quella di dover togliere la protezione e convertire i libri. Oltre a questo mi scoccerebbe non poco l’alternativa di dover comprare da Amazon. E se Amazon non prende piede da noi? Se i suoi libri costassero di più e poi sarebbe un pò un soggiacere ad uno strataggemma commerciale.
    >Oggi vado a dare uno sguardo un pò più da vicino all’Odyssey e in caso prenderò quello. Per ora ho diversi libri cartacei ancora da leggere e quindi credo aspetterò il prossimo anno, magari il Kindle servirà a far calare i prezzi o a far dare un buono acquisto libri più sostanzioso.

  16. Ciao,
    mi piace leggere i libri in lingua originale e quindi vorrei sapere se la stessa funzione per la traduzione immediata di una parola, presente nel Sony, c’è anche sul Kindle.
    grazie

  17. Sono ora di ritorno dalla Feltrinelli. Che dire: il Sony sembra migliore dell’Odyssey. Rispetto alal volta scorsa mi devo ricredere sul funzionamento del touch screen. Il Sony funziona scorrendo il dito verso destra o sinistra mentre l’Odyssey poggiandolo a destra o sinistra e io l’altra volta lo muovevo confondendo il lettore. Poggiandolo non ci sono problemi. La differenza che sembra più lampante è nell’incisione delle lettere. Quelle del Sony sono più incise e definite, quelle dell’Odyssey sembrano un pò opache. ho provato a regolare caratteri e dimensioni, ma la sostanza non cambia. Con l’Odyssey si ottiene un netto miglioramento solo mettendo il testo in grassetto però le lettere diventano più grandi. Altre regolazioni per la definizione dei caratteri non le ho trovate. Sapete nulla al riguardo?
    La visione della pagina del Sony è più piacevole. M

    • Credo che il problema della minore incisività dei caratteri dell’Odyssey possa far anche sembrare lo schermo meno chiaro di quello del Sony. Visto che sono entrambi dei perl altrimenti possibile che la differenza sia solo dovuta al software?

  18. Simone Bonesini says:

    @Stefano come ti sono sembrati i tasti laterali ?

    • Confermo le impressioni già lette in più posti: il tasto sinistro sembra più duretto del destro e poi sembrano quasi in una posizione innaturale. Le mani nel mio caso andrebbero da sole sul basso del diuspositivo e non circa a metà dove sono posizionati i tasti.
      Oltre a questo devo dire che sui due o tre modelli esposti funzionavano alla perfezione anche se non danno certo la sensazione di solidità. Costruttivamente è sicuramente la parte meno riuscita del dispositivo a mio avviso. Anche il tasto in basso centrale per entrare nei menù sembra un qualcosa che voglia imitare il pad del Kindle non avendone le funzioni.
      Per concludere i tasti del Sony sembrano più solidi.
      Comunque non sono i tasti del dispositivo a lasciarmi più perplesso ma il discorso sulla risoluzione dei caratteri.

      • Simone Bonesini says:

        cercherò di andare a vederlo domani qui a VR, cmq. la scalettatura o la meno definizione dei caratteri dipende dal software

        • Non finirò mai di chiedermi perchè fanno uscire prodotti ancora da sgrossare per poi sistemarli con gli aggiornamenti software. Sia la definizione dei caratteri dell’Odyssey, che le incertezze del touch screen del Sony non posso pensare che non fossero conosciute al momento del lancio di questi prodotti. Comunque io a questo punto penso che aspetterò un altro pò. Proprio oggi nel forum Sony ho letto l’intervento di un menbro della Sony stessa che dichairava che stanno lavorando al problema del Touch screen. Spero faccia lo stesso la Booken e magari nel 2012 avrò un lettore quasi pefetto: nel frattempo continuerò con i cari vecchi libri cartacei.
          A proposito, per chi fosse interessato ho pubblicato da poco un libro. In edizione ebook costa veramente poco (€ 6.9). Vi lascio titolo e il mio nome:

          A prima vista di Stefano Zeppilli

          si trova in tutti gli store on line. Grazie e scusate la piccola pubblicità, ma il mestiere dell’esordiente è veramente duro!

  19. Stefano su Amazon non è disponibile il tuo libro

    • Immagino. L’ho pubblicato con una piccola casa editrice. Però si trova, oltre alla versione cartacea, in versione ebook, su ibs, bol, libreia rizzoli, ultimabooks unilibro e tante altre. Basta fare una ricerca su google.
      In versione cartacea lo vendono abbastanza caro (15 euro) mentre in ebook costa meno della metà e non ci sono spese di spedizione. Grazie se stai pensando di comprarlo.

    • Ora il mio libro è disponibile anche su amazon per chi fosse interessato:

      Stefano Zeppilli – A prima vista

      versione ebbok 6.90

      Scusate l’auto promozione

  20. Buongiorno.
    Vorrei sapere se è possibile installarvi programmi, per esempio un TTS, o altri supporti per la lettura, dizionari o altro.
    Grazie.

  21. Massimiliano says:

    Buonasera avrei bisogno di alcuni consigli….1) vorrei comprare il kindle DX grafite perchè mi piace di più il monitor grande: rimane ancora un buon prodotto nonostante le uscite degli ultimi kindle? 2) se non erro il kindle DX grafite si può acquistare solo online e solo sul sito amazon.com: successivamente, una volta scaricato da amazon.it gli ebook in lingua italiana, posso leggerli senza problemi con il suddetto Kindle? 3) ho letto che la connessione wifi con il grafite è possibile solo per l’area USA: potreste dirmi come faccio allora a scaricare gli ebook in lingua italiana su amazon.it? Grazie di tutto!!!

  22. Ho acquistato il Kindle dal sito Amazon.it venerdì sera. L’ho ricevuto martedì mattina. Funziona perfettamente. E’ il mio primo ebook reader, pertanto non ho termini di paragone, ma mi sembra un prodotto straordinario per facilità d’uso, maneggevolezza, rapidità e funzionalità in generale. L’ho già caricato con alcuni ebooks scaricati dal sito Amazon in un attimo. Erano invece già precaricati il dizionario Zingarelli e l’Oxford dictionary.
    Ho scelto il kindle per il costo, ma soprattutto perchè ho un antipatia invincibile per il touch screen. Sono molto soddisfatto.

  23. qualcuno sa qualcosa sulla limitazione della garanzia ad 1 anno?

    • La garanzia è estesa a due anni, adeguandosi alla legislazione Italiana.
      E’ scritto anche nella pagina Amazon di illustrazione del prodotto.
      ciao.

  24. Già dal 22 Novembre ronzavo attorno all’Odyssey e al T1 alla libreria Feltrinelli di Staz. Centrale a Milano.
    Condivido le impressioni di chi commenta il T1 come più nitido dellÓdissey. Ma… Quando ho letto di Amazon…
    Ordinato il Kindle 4 il giorno 1 dic., arrivato a casa il giorno 2 dic.
    Gli ho caricato la letteratura classica gratuita dallo store Amazon, e i dizionari Ita, Eng, Deu, Fra che mi servono.

    Penso di aver fatto una buona scelta, lettura nitida e veloce, interfaccia a prova di stupido (che sarei io) e i miei documenti trasferiti da calibre in pochi secondi. E soprattutto io *tocco lo schermo* durante la lettura (o almeno lo farò fino a quando non inventeranno un ebook reader capace di fluttuare nell’aria davanti ai miei occhi) quindi un reader non touch mi sembra molto più pratico.
    I pulsanti/barra laterali sia a destra che a sinistra per scorrere le pagine sono pratici. Un po’ meno i pulsantini di navigazione in basso che avrebbero potuto essere un po’ più grandi (e non ho mani grandi).
    Tutti gli altri fronzoli (lettura ad alta voce, player mp3 ecc.) non mi interessano.

    Pregi del Kindle 4:
    - costa la metà del T1 per avere diciamo il 75% delle funzionalità.
    - Kindle store immenso (in inglese, francese e tedesco)
    - molto pratico l’uso del dizionario

    Difetti del Kindle 4:
    - non touch (ma questo l’avrei messo nei pregi)
    - come detto pulsanti piccoli per la navigazione (con l’esclusione delle barre laterali che sono molto pratiche)
    - non compatibile con epub (alcune delle mie conversioni in mobi fatte con calibre non sono proprio eccellenti)
    - conversione portrait/landscape manuale (no accelerometro) ma in landscape ho solo letto alcuni pdf di riviste
    - Diffetto del Kindle store italiano (vedi sotto)

    Le funzionalità Kindle legate allo store mi piacciono:
    - capitolo di prova gratuito
    - sincronizzazione del Kindle con l’applicazione Kindle (nel mio caso installata su Mac) – dalla sincronizzazione sono però esclusi i libri personali caricati con calibre.

    Penso che il Kindle Store debba crescere ancora e di molto (lo store in italiano).
    Per esempio: attenzione ai classici scontati (non gratuiti) sul Kindle store. per esempio pensavo che la versione dei Promessi Sposi a 99 eurocent fosse *almeno* divisa in capitoli per la navigazione (la versione gratuita non lo è). Invece no…

    Se volete sapere altro, a disposizione.
    cordialmente

    • elena asteggiano says:

      Czar colgo l’occasione di quanto hai detto sullo store Amazon.it per dire che siamo ben contenti di segnalare anche quanto pensate dei contenuti che si integrano con un lettore ebook, soprattutto quando nel vostro percorso di lettura vi imbattete in ebook che io definisco disfunzionali perche’ poco funzionali alla letture con un ereader o, come nel caso che segnali tu, poco curati a livello editoriale. Non scordiamo che Amazon distribuisce nella maggior parte dei casi, quindi fate la differenza di quando e’ un editore particolare che ha sfornato un ebook fatto male. Vado subito a vedere chi ha messo i Promessi sposi senza capitoli. Grazie ;-)

    • Czar la sincronizzazione dei libri non comprati dallo store e’ possibile come “documenti personali” usando il tramino di auto-inviarseli alla email assegnata al tuo kindle da amazon

      certo … non e’ proprio comodo .. comunque vengono copiati nel tuo spazio personale su amazon

  25. Ciao a tutti io vorrei acquistare il kindle da amazon.it e vorrei alcune informazioni prima di procedere.
    Non ho capito la questione relativa ai 2 formati mobi ed epub. Mi sembra che la maggior parte degli ebook sono presenti solo nel formato epub. Ma possono essere convertiti e caricati sul kindle? Alcuni hanno il blocco e quindi? Non possono essere convertiti? Grazie ciao!

    • Se il file .epub è senza drm, può essere convertito in mobi con calibre in un solo passaggio.
      Se il file .epub ha protezione drm dovresti prima rimuovere la protezione usando un apposito programma. Cerca con google per trovare come fare. Non l’ho mai fatto quindi non ti posso dire se funziona e come funziona.
      Non entro nel merito della legalità di questa operazione.

      Confido comunque che il Kindle store possa a breve avere un offerta simile a quella degli altri ebook store in italiano. Amazon lo ha lanciato solo 12 giorni fa.

  26. Altra cosa: per tutti gli ebook c’è la possibilità di leggere gratuitamente la parte iniziale. Vi chiedo, quante pagine si possono leggere?

    • Dal Kindle store si scarica gratuitamente l’inizio del libro (copertina, frontespizio, verso, note tipografiche, prefazioni varie, e il primo capitolo).

  27. Simone Bonesini says:

    Grazie Czar !

  28. Massimiliano says:

    Buonasera avrei bisogno di alcuni consigli.1) vorrei comprare il kindle DX grafite perchè mi piace di più il monitor grande: rimane ancora un buon prodotto nonostante le uscite degli ultimi kindle? 2) se non erro il kindle DX grafite si può acquistare solo online e solo sul sito amazon.com: successivamente, una volta scaricato da amazon.it gli ebook in lingua italiana, posso leggerli senza problemi con il suddetto Kindle? 3) ho letto che la connessione wifi con il grafite è possibile solo per l’area USA: potreste dirmi come faccio allora a scaricare gli ebook in lingua italiana su amazon.it? Grazie di tutto!!

    • Simone Bonesini says:

      ciao, il Kindle DX è stato un po’ abbandonato a se stesso da Amazon. Come schermo utilizza il “Pearl” di E-INK che in questo momento è il miglior inchiostro elettronico.
      Puoi acquistarlo solo su Amazon.com, poi potresti migrare (c’è la procedura sul sito di Amazon) l’account da personale da Amazon.com a Amazon.it in questo modo avresti l’accesso alla versione italiana. Il wifi deve funzionare anche in Italia, sul sito c’è scritto questo a riguardo: Free Wireless: Free 3G wireless lets you download books right from your Kindle. No monthly fees, service plans, or hunting for Wi-Fi hotspots. For non-U.S. customers, there are also no additional charges for wireless delivery in or outside your home country.

      • Massimiliano says:

        Grazie Simone! Quindi anche se sembra sia stato abbandonato da Amazon, però ha lo schermo migliore sul mercato…mah…misteri! Le modifiche dell’account sono di facile comprensione? Spero di si :-) CIAO!!

        • parlando del 4 e non del dx, ma tanto credo non cambi nulla a livello di connessione, ti confermo che da qualsiasi spot wifi (cioe’ solo quello di casa mia :) accedi ad internet e direttamente allo store Amazon italiano, e compri direttamente (se hai un account amazon ovviamente)
          funziona anche l’invio di libri di chiunque (da qualsiasi email) alla casella “tuoaccount”@kindle.com che viene “rigirata” al tuo kindle non appena ti colleghi in wifi

  29. Ciao a tutti..un amico da ny potrebbe procurarmi il kindle 4 a 70€ circa..dite ne valga la pena?la versione che c’é la é diversa da quella italiana?grazie

  30. Ciao a tutti, anch’io vorrei prendere un ebook reader e sarei più orientato verso il Sony. Il mio dubbio è: se scarico un ebook da Amazon (ho kindle per pc installato nel computer), poi posso trasferire il libro nel Sony e leggerlo? Oppure il formato AZW va prima convertito per essere letto in altri lettori? E si può convertire un kindle ebook protetto?

  31. Ciao, una domanda. Ma se io tramite il kindle volessi acquistare libri non dal portale Amazon, ma da feltrinelli o che ne so da un altro, via wifi. è possibile? senza dover passare tramite un pc? spero di essere stato chiaro.

    • Simone Bonesini says:

      ciao, dal Kindle 4 preso su Amazon.it acquisti solo su Amazon Italia.
      Puoi acquistare altrove ma devi acquistare ebook in formato Mobi oppure in altro formato (ePub) non protetto da DRM (protezioni digitali) e poi convertire il tutto in Mobi.

  32. Buon giorno a tutti,
    Vorrei avere un certezza a proposito della Garanzia per Kindle 4.
    Alcuni asseriscono che la Garanzia è di
    2 anni altri solo 1 anno.
    Quale è la verità?
    Avendo acquistato il Kindle 4 presso un negozio “Unieuro”, non da Amazon.it,
    mi è stato riferito che il periodo di Garanzia ha la durata di 1 anno.
    Mi sapete risolvere questo problema?
    ciao.

  33. Non ho capito se c’e’ una risposta alla domanda di Bubetto del 16 aprile.
    Dato un libro acquistato da Amazon in formato azw, e’ possibile trasformarlo in libro con formato epub? Ci ho provato con Calibre e in due casi non ci sono riuscito a causa dei DRM; in un caso invece ci sono riuscito. Avete un’idea sulla causa del diverso risultato?
    Inoltre, come posso riuscirci nei casi in cui i DRM non permettono a Calibre di operare? Grazie e ciao