E anche Google si tuffa nel mercato degli ereader

Google è in ordine di tempo l’ultimo arrivato tra i player che affollano il mercato dei dispositivi dedicati alla lettura digitale. Dovrà farsi spazio tra le aziende americane Amazon, Barnes&Noble, Kobo, tra marchi che rappresentano l’Europa come Bookeen, la nostrana IBS.it, Pocketbook, e tra produttori rappresentativi del Sud-Est asiatico quali Sony, Asus, Onyx, Hanvon e iRiver.

Ed è proprio con la coreana iRiver (qui il sito) che Google ha stretto un accordo di collaborazione per realizzare un ebook reader che integri nativamente Google eBooks, la piattaforma dedicata alla lettura digitale realizzata da Big G e attiva per il momento solo negli Stati Uniti.

iRiver Story HD, questo il nome del dispositivo, permetterà all’utilizzatore di leggere (e acquistare) gli ebook direttamente online da Google eBooks tramite la connessione wifi.
Tecnicamente ciò è reso possibile sfruttando i servizi web (API) che Google mette a disposizione di chiunque voglia accedere (editori e produttori) all’intero catalogo ebook della propria piattaforma.

L’accordo con iRiver quindi immette sul mercato il primo e-reader integrato con la piattaforma open di Google eBooks, come sottolineato anche sul blog ufficiale Inside Google Books.

L’iRiver Story HD ha uno schermo da 6 pollici (da 768×1024 pixel).
Sul sito iRiver, tra le varie specifiche tecniche, non è menzionato il nome del produttore del display a inchiostro elettronico. Se si trattasse di E-Ink ci sarebbe senz’altro scritto. Probabilmente però il fornitore è LG in base a una partnership che iRiver e LG annunciarono al CES di las Vegas dello scorso gennaio.

Il design richiama molto il Kindle (con la tastiera QWERTY posizionata sotto il display).

iRiver Story HD è dotato di 2 GByte di memoria (uno spazio di archiviazione di circa 1500 ebook), ma è espandibile fino a 32 GByte, pesa 207 grammi, supporta i formati ePub e PDF (con e senza DRM Adobe).
Come il Kobo Touch anche l’iRiver Story HD utilizza la piattaforma hardware di ultima generazione i.MX508 prodotta da Freescale (ne abbiamo parlato anche nei precedenti articoli) appositamente studiata per i dispositivi a inchiostro elettronico.

Chi pensa di acquistarlo sarà lieto di sapere che i menù sono disponibili anche in lingua italiana.

Per la scheda tecnica dettagliata rimandiamo al sito del produttore.

iRiver Story HD sarà in vendita negli Stati Uniti da oggi, domenica 17 luglio, nei negozi Target (online e della terraferma ;-) ) al prezzo di 139 dollari.
Come termine di paragone il Kindle 6 pollici wifi ha lo stesso prezzo (ma la versione “sponsorizzata” costa 114 dollari), il Kobo Touch costa 129 dollari e il Nook Touch ancora 139 dollari.

Tags:
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

3 Comments

  1. Per quanto riguarda lo schermo sul blog di google si dice che è e-ink “is slim and lightweight with a high-resolution E Ink screen”

    fonte: http://googleblog.blogspot.com/2011/07/first-google-ebooks-integrated-e-reader.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+blogspot%2FMKuf+%28Official+Google+Blog%29&utm_content=Google+Reader

    peccato per le forti limitazioni del market di google, speriamo che venga attivato quanto prima anche in Italia.

  2. Simone Bonesini says:

    ok Alessio, ho visto ora la correzione che Google ha apportato al post. Lo schermo sembra proprio essere di E INK. Grazie per la segnalazione.

  3. Incredibile Google, come si dice, vuole essere su tutti i palloni e non perdere nemmeno una fetta di mercato.

    Peccato io ho comprato da poco un Kindle su Amazon.

    Ciao