E-Ink Prism, la soluzione colore nell’inchiostro elettronico

e-ink_prismE-Ink ha presentato a inizio giugno durante SID Display Week (San Jose, California) Prism, una novità colore per la tecnologia a inchiostro elettronico (già presente al CES 2015). Non si tratta di un colore per gli schermi degli ereader, no. L’attesa a riguardo si fa lunga, e infatti si è ancora alla promessa – senza date fissate a calendario – «ci stiamo lavorando».

Prism è invece colore per spazi e design. Architetti e progettisti intravedono grandi possibilità di diffusione nel mercato della costruzione di interni ed esterni: l’idea è dotare piastrelle e pareti di una sorta di “pellicola a inchiostro elettronico colore” che permetta di variare dinamicamente colori, disegni, scritte, ambienti, lanciando una nuova concezione di casa o ufficio che varia in base alle esigenze (all’estro creativo o, addirittura, al capriccio) del momento.

Per farvi un’idea delle texture colore per ambienti e design ecco il sito su E-Ink Prism.

.

Tags: , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

One Comment

  1. Per quanto mi sforzi, non riesco ad immaginare un’applicazione più cretina della tecnologia e-ink… :roll: