Ebookfest 27 ottobre – Sanremo 2012


Ebookfest sul TgR Liguria – video su YouTube

Sprint finale di contenuti per l’Ebookfest di Sanremo. Oggi è sabato ed è la giornata conclusiva. Scorrete gli incontri nel programma dettagliato che segue.

Solo una nota sulla giornata di venerdì ormai trascorsa. Vi avevamo promesso in fiera i Kobo in visione? Ebbene molti tra voi sono venuti a vedere, provare e sfogliare sul Touch, il Glo e il Mini che avevamo a disposizione.

Anche un Kindle PaperWhite metteva in mostra la sua illuminazione, sfidando a duello il Kobo illuminato.

Abbiamo anche intercettato una lettrice digitale che aveva con sé questo Kobo Glo bianco con retro in rosso, prontamente immortalato in due pose (sullo sfondo vedete anche le vetrinette dell’allestimento Museo dell’ebook).

E ora lasciamo questa nota di colore dal festival dell’ebook per rituffarci nel programma di oggi: buona lettura digitale.

 

sabato 27 ottobre 2012



ore 09.30-11.20, Spazio Tavole Rotonde

LE MILLE E UNA FORMA DEL DIGITALE: L’AUDIOLIBRO
Audiolibro e non solo: esperienze diverse e forme ibride dell’ascolto digitale

Programma:
Presiede: Valentina D’Elia, Area51 Publishing

  • Giacomo Brunoro, direttore editoriale LA CASE Books

  • Cristiana Giacometti, co-fondatrice il Narratore Audiolibri

 



ore 09.30-12.30, sala Girasole

EBOOKLIFE: L’EDITORIA SCOLASTICA E IL MONDO DELLA SCUOLA IN 3 RELAZIONI

Programma:

  • Gianni Marconato, psicologo e formatore, animatore network “la scuola che funziona”, Oltre la metafora “libro”: Ambienti di apprendimento digitali

  • Marco Guastavigna, IIS Beccari, Torino, Marina Boscaino, docente e pubblicista, Provocazioni d’autore

  • Antonio Calvani, Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Firenze, Ma qual è il senso dell’innovazione tecnologica nella scuola?

 



ore 09.30-13.00, sala Ranuncolo

GIORNALISMO ED EDITORIA DIGITALE: PRATICHE E MODELLI A CONFRONTO

Programma:
Ebook non significa soltanto “romanzo”, ma sempre di più informazione e giornalismo. A volte considerato come strumento di emancipazione per free-lance, a volte vero e proprio ginepraio di “difficoltà tecnologica”, l’ebook entra nelle redazioni e ne modifica il linguaggio. Ma i giornalisti li sanno usare gli ebook? A che cosa può servire un “libro digitale” per fare informazione e quali sono i nuovi strumenti offerti al giornalista e alla redazione?

Modera Carola Frediani, giornalista, Effecinque

Paolo Salom, Corriere Della Sera, autore e scrittore italiano

Antonio Dini, giornalista e saggista

Vittorio Pasteris, giornalista, esperto di tecnologia e digitale

Maria Cecilia Averame, Quintadicopertina

 

ore 11.30 Seminario Ebook e giornalismo: istruzioni per l’uso

Giornalisti autori ed editori di ebook di informazione spiegano perché hanno scelto l’ebook e come lo hanno utilizzato. Quali sono le risorse, quali le difficoltà in un dibattito aperto dove sarà possibile confrontarsi apertamente e fare domande dirette agli autori.

Massimo Colasurdo, Informant, editore

Carola Frediani, giornalista e autrice

Sara Dellabella, giornalista e autrice AgenParl

 



ore 13.30, Spazio Second Life
SECOND LIFE
Programma:
Marjorie Fargis
e Imparafacile Runo nello spazio multimediale “immersivo” dedicato a Second Life per creare un passaggio di parole digitali tra mondi.
Le attività seguono il programma eventi di Mixed Reality Wor(l)ds (MRW)

ore 13.30: Alla scoperta di Second Life
ore 15.00: Presentazione dell’installazione di Noke, da “Lacrime nella pioggia”
ore 16.30: Intervista allo scrittore Daniele Trovato



ore 14.00-14.40, sala Papavero

EBOOKTAB

Programma:
3 presentazioni di 15 minuti di progetti selezionati realizzati nelle scuole.

  • Alessandro Lamantea, Esperienze virtuali per la didattica musicale 2.0

  • Mix Pro, Tecnologia LIM

  • Roberto Didoni, Antologia Multiculturale: ovvero come rispondere ai bisogni della scuola di oggi con un prodotto aperto e collaborativo




ore 14.30-18.00, sala Ranuncolo

BIBLIOTECHE DIGITALI PUBBLICHE E ACCADEMICHE: ESPERIENZE E SCENARI EVOLUTIVI

Programma:
Presiede: Giulio Blasi, MLOL

  • Gianni Stefanini, direttore generale CSBNO, capofila del consorzio di acquisto tra le reti bibliotecarie di pubblica lettura della piattaforma MLOL, La cooperazione come motore di sviluppo del digitale nelle biblioteche di pubblica lettura

  • Virginia Gentilini, blogger nonbibliofili.wordpress.com, bibliotecaria – Biblioteca Sala Borsa, La biblioteca e i suoi pubblici: biblioteche digitali per comunità digitali?

  • Laura Testoni, bibliotecaria – Università di Genova, blogger refkit.wordpress.com, E-book e Università: un percorso che viene da lontano, una sfida per la società della conoscenza

  • Silvia Franchini, blogger http://bibliosphera.tumblr.com, Biblioteca di Albino – BG, Biblioteche digitali: l’evoluzione negli USA

  • Stefano Tura, Kobo Inc., Merchandiser per l’Italia, La distribuzione: piattaforme di selfpublishing a confronto

  • Margherita Caramatti, MLOL, Le novità della piattaforma MLOL 2012-13

 



ore 14.30-18.00, sala Girasole

OPEN DATA – DATA JOURNALISM
Trasparenza e informazione al servizio delle società nell’era digitale:

un ebook e un seminario

Programma:
a cura di Marco Renzi e Andrea Fama, LSDI/Dig.it

 



ore 15.10-17.40, sala Papavero

DOCENTI 10.0 (CON LODE)

Programma:
Formazione docenti, un corso gratuito di 4 ore: cittadinanza digitale a scuola, open educational resource, mondi immersivi, ambienti per l’apprendimento e didattica inclusiva. I docenti:

  • Maurizio Chatel, Il giuoco delle perle di vetro

  • Nicoletta Farmeschi, Mondi virtuali, questi sconosciuti

  • Marinella Guzzi, Navigare la rete mentale

  • Gian Marco Malagoli, Paola Ricci, LIM: strumento per una didattica inclusiva


    .

Tags: ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Comments are closed.