Gli schermi Mirasol di Qualcomm in video

In questi giorni a Londra si è tenuto l’Innovative Qualcomm 2010 (IQ2010), l’appuntamento europeo di Qualcomm dedicato alle tecnologie mobili e wireless. Qualcomm è anche nota perchè, da tempo, si è buttata nel business dei display a basso consumo con una tecnologia chiamata Mirasol.
Vediamo di cosa si tratta: uno schermo Qualcomm Mirasol è un LCD a colori con la retroilluminazione spenta (sono anche chiamati display passivi). I vantaggi di Mirasol rispetto ad un normale LCD sono il minor consumo e la migliore leggibilità in ambienti con piena luce. Per questo motivo potrebbero essere utilizzati su dispositivi mobili dove il fattore consumo è fondamentale; tablet, smartphone e (probabilmente) eReader sono tutti dispositivi candidati ad ospitare uno schermo Mirasol.
Restringiamo il campo solo ai lettori ebook: quali sono i vantaggi rispetto ad un diplay e-ink montato su un ebook reader dedicato, come Kindle, Samsung E60, Sony PRS-650 ecc.. ? Lo schermo Mirasol è a colori (LCD) ed è adatto per la riproduzione di video perchè ha un refresh rate più elevato.
Il Mirasol ha però un consumo superiore rispetto ad un pari dimensione di tipo e-ink.  Non è così semplice da spiegare però possiamo dire che mentre l’e-ink, per costruzione, consuma batteria solo nel cambio pagina il display di Qualcomm, essendo un LCD, ha comunque bisogno di costante alimentazione in particolare nella riproduzione dei video e di immagini in movimento.
La tecnologia è quindi interessante ma la sua futura adozione su dispositivi mobili che potranno essere usati come lettori ebook dipenderà proprio dal consumo.
Qualcuno, comunque, sta già pensando di usarli per dei propri prodotti, anche se la produzione di massa dei pannelli dovrebbe iniziare solo nel 2012.

Il video che segue è relativo ad un prototipo dotato di display Mirasol mostrato all’IQ 2010.

Per chi volesse approfondire l’argomento lascio il link al sito dove trovare qualche dettaglio aggiuntivo sul funzionamento questi display: http://www.mirasoldisplays.com/mobile-display-imod-technology

Tags: ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Comments are closed.