Google alla prova con un libro elettronico

Da tempo i colossi hitech rincorrono il sogno di realizzare un vero e proprio libro elettronico che emuli nel comfort di lettura e nell’aspetto fisico il classico libro a stampa. Dopo i tentativi di Microsoft con Courier e EnTourage con eDGe sembra sia ora la volta di Google che deposita un brevetto per un device dalle fattezze di libro.

Il presunto ebook reader doppio schermo di Google

Il presunto ebook reader doppio schermo di Google

Le due pagine sono costituite da pannelli a inchiostro elettronico del tutto simili a quelli impiegati sugli ebook reader moderni. Il dispositivo sarebbe in grado di collegarsi a una tastiera e a un mouse e, nella cornice superiore, è dotato di fotocamera. Andando un po’ oltre la notizia, come ci piace fare, non ci stupiremmo se Google dotasse il proprio ebook anche di un microfono per il riconoscimento vocale, funzione utile per inserire note vocali all’interno di un testo. E’ chiaro che il sistema operativo Android di Google sarebbe il “motore” ideale per un dispositivo di questo genere, per tanti motivi: dalla localizzazione multilingua alla perfetta integrazione con i molteplici servizi web dell’azienda americana che siamo sicuri sarebbero features ricercate tra gli utenti professionali e non.

.

Tags:
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Comments are closed.