Kindle for Android in arrivo

Amazon ha annunciato che il Kindle for Android sarà rilasciato in estate.

Sul comunicato stampa si legge:

Kindle for Android is the perfect companion application for Kindle and Kindle DX owners, and is also a great way for customers to enjoy over 540,000 books in the Kindle Store even if they don’t yet have a Kindle. We think customers are going to love the convenience and simplicity of having instant access to a massive selection of books from Amazon on their Droid, Nexus, Incredible and many more Android devices.

La strategia di Amazon è chiara mi sembra: è fondamentale finire su ogni dispositivo, in particolare mobile e quindi dopo iPhone, iPod Touch, iPad, PC, MAC, Blackberry ora arriva anche la versione per dispositivi Android.
Android è un sistema operativo, creato da un consorzio di aziende capeggaiate da Google, appositamente sviluppato per tablet pc e smartphone (ad esempio il Nexus One di HTC).

L’applicazione integrerà come al solito la tecnologia Whispersync sviluppata da Amazon, che sincronizza le nostre annotazioni e l’ultima pagina letta in tutti i dispositivi che usiamo per leggere gli ebook scaricati da Amazon.  Potenzialmente quindi, qualsiasi persona che utilizzi un computer fisso o un dispositivo mobile, anche se non dotata del Kindle, potrà accedere ai 540.000 libri dell’ebook store di Amazon.

Amazon con la versione per Android, aiuterà anche quei produttori di tablet pc che adotteranno questo sistema operativo,  perchè i tablet Android dovranno vedersela con quell’iPad che, benchè non sia un vero ebook reader, Apple  sta proponendo anche come lettore di ebook e avere una applicazione come il Kindle sarà sicuramente importante.

Questo il link al Kindle for Android: http://www.amazon.com/kindleforandroid

Tags: , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!