Kobo Aura HD: unboxing per soddisfare la vostra curiosità

Ecco il Kobo Aura HD, l’ebook reader a inchiostro elettronico Kobo-Mondadori che con il suo schermo illuminato da 6.8 pollici rappresenta una vera novità per il settore. I competitor – siano essi marchiati Amazon, come il Kindle PaperWhite, oppure della stessa Kobo, come il Kobo Glo – sono dotati di un pannello a inchiostro elettronico sì illuminato ma con una diagonale che si ferma ai 6 pollici. Inoltre la risoluzione dell’Aura HD si spinge fino a 1440×1080 pixel e con un colpo d’occhio, messo a confronto con Kindle PaperWhite e Kobo Glo, i vantaggi di una migliore nitidezza degli elementi grafici dell’interfaccia utente e di una aumentata leggibilità del testo o delle immagini (per chi è interessato alla lettura dei fumetti digitali) sono a nostro parere evidenti.

Kobo Aura HD, pagina principale

Il Kobo Aura HD, con schermo illuminato da 6.8 pollici

Lo abbiamo con noi solo da pochissime ore e quello nelle nostre mani dovrebbe essere uno dei primi modelli arrivati in Italia. Ad oggi infatti l’Aura HD è solo prenotabile acquistabile sul sito di Mondadori con un prezzo di vendita di 169 euro (40 euro in più rispetto al prezzo del Kobo Glo e Kindle PaperWhite). Le spedizioni inizieranno da venerdì 17 maggio 2013.

Kobo Aura HD è acquistabile sul sito Mondadori

Kobo Aura HD - venduto da Mondadori in collaborazione con Kobo

Ma veniamo alle altre due novità che Kobo ha voluto portare sull’Aura HD.
Il dorso, unico nel suo genere, è sagomato con “scanalature alternate” che nell’intenzione del produttore canadese dovrebbero rendere naturale la presa, come per un libro di carta. Ci sentiamo di dar ragione a questa scelta tecnica, soprattutto quando teniamo il reader con due mani. Invece, il telaio di plastica lucida offre meno grip rispetto a soluzioni di altri produttori che prediligono un telaio rivestito di materiale morbido al tocco.

Il dorso sagomato del Kobo Aura HD

Il dorso sagomato del Kobo Aura HD

La home page, come anticipato nei nostri articoli precedenti, è stata ridisegnata.
Il design richiama lontanamente l’interfaccia Metro di Windows 8, con le singole piastrelle che aggiornano il loro stato (per esempio, la percentuale di lettura o i libri consigliati) come conseguenza di azioni o scelte dell’utente.

Kobo Aura HD: dettaglio della home page

La home page riporta l'ultimo libro letto, le statistiche di lettura, i premi e i libri consigliati

Il Kobo Aura HD è dotato di connettività Wi-Fi che consente all’utente di cercare le opere digitali di proprio interesse direttamante dal dispositivo in pochi tap all’interno del catalogo ebook di Mondadori. Nel caso si sia in possesso di più dispositivi Kobo l’utilizzo dello stesso profilo utente consentirà di tenere sincronizzata la propria libreria virtuale, le statistiche di lettura e i premi.
E’ il vantaggio della Reading Life, la piattaforma cloud di lettura digitale di Kobo, che pervade tutti i tablet e gli ereader del marchio (e che consegna – non dimentichiamolo – importanti dati sulle nostre abitudini di lettura al produttore canadese).

Il tablet Kobo Arc da 7 pollici con il tapestry della lettura in evidenza e - a destra - il Kobo Aura HD. La piattaforma Kobo sincronizza in automatico i due dispositivi

Il tablet Kobo Arc da 7 pollici con il tapestry della lettura in evidenza e - a destra - il Kobo Aura HD. La piattaforma Kobo sincronizza in automatico i due dispositivi

Quando accesa, la luce frontale (emessa da 5 piccole luci sotto la cornice inferiore dello schermo) illumina in modo uniforme l’area di lettura e anche le sfumature azzurrine di cui noi abbiamo parlato nella recensione del Kobo Glo sono qui completamente assenti.
La dimensione dello schermo del Kobo Aura HD, leggermente superiore al formato standard da 6 pollici, si fa sentire sul peso complessivo del dispositivo, che è di 240 grammi (senza custodia), ovvero il 30% (55 grammi) in più rispetto a quello del Kobo Glo e Kobo Touch.

Tutte le foto che per il momento abbiamo scattato sul Kobo Arc (e il confronto con Kobo Arc e Kindle PaperWhite) sono disponibili sui notri canali Google Plus e Facebook.

Se avete domande o particolari aspetti che volete indagare – prima di un eventuale acquisto – usate lo spazio commenti che segue.

.

Tags:
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

32 Comments

  1. Bravi ragazzi, ottime le foto (anche quelle sui social), un video potete farlo?
    In modo da far vedere un po’ meglio com’è tra le mani questo Kobo Aura HD rispetto agli altri modelli più diffusi di Kindle e Kobo.
    E magari rispetto anche a un tablet come l’iPad.
    A proposito dell’iPad, inoltre, volevo chiedervi: il peso del Kobo Aura HD, superiore del 30% rispetto a quello del Kobo Touch, ad esempio (cito questo perché ho avuto modo di provarlo), è comunque sensibilmente assai inferiore a quello di un tablet come l’iPad? Come “sensazione”, intendo, al di là delle misure vere e proprio, che sono consultabili.
    Tenere in mano un Aura HD, è ancora come tenere in mano un ebook reader, o la sensazione comincia ad avvicinarsi a quella restituita dal tenere in mano un tablet?
    Sia per le dimensioni che per il peso.

    • ciao, ho sottomano anche l’iPad2 e un Kobo Arc. L’Aura HD è comunque molto più leggero rispetto all’iPad2 il cui peso è di 600 grammi e molto più maneggevole e riesci a tenerlo con una mano. C’è differenza di peso anche con il Kobo Arc (364 grammi) ma le dimensioni fisiche sono pressoché equivalenti. Il Kobo Arc è circa 1 cm più lungo ma più stretto sempre di 1 cm circa. Parliamo di pesi e dimensioni senza le custodie.Gli spessori invece sono equivalenti. La mia sensazione è che per leggere in libertà, senza la necessità di appoggiare il device o le mani ad un sostegno (tavolo?), l’Aura è da preferire. I due tablet sono pesanti. Il fondo sagomato dell’Aura aiuta la presa e secondo me la posizione delle mani è comoda e le custodie dovranno per forza di cose seguire la sagomatura. Spero di averti aiutato.

  2. Come si sfogliano i pdf? Io sarei interessato alla lettura del fatto quotidiano in pdf ma gli ebook che ho provato fino ad ora non sono molto fluidi nello zoom e nel pan, caratteristica fondamentale per leggere le strette colonne del giornale.

    • ciao, lo sto provando con un Pdf da 100 MB formato A4 (è la versione digitale di un libro di scuola) ma non è diviso in colonne. Ho attivato lo zoom (125%). Non c’è reflow. Il panning è fluido e dopo lo spostamento effettua il refresh della pagina ma leggere un formato A4 è comunque poco comodo su uno schermo di queste dimensioni (come ti sarai accorto)

      • Se il panning è fluido con le colonne del giornale si dovrebbe leggere bene.

        Le colonne del giornale sono molto più strette di un A4….

        Grazie per la risposta

  3. Suggerimenti per recensione:
    * Con il Kobo glo, la lettura di un fumetto formato Bonelli, è al limite, nel senso che le scritte sono veramente piccole. Con l’aura ci sono dei miglioramenti apprezzabili?
    * Sono stati fatti dei progressi riguardo alla visualizzazione dei pdf?
    * In alcune recensioni che ho letto è stata rilevata una certa carenza del touch screen, in particolare tocchi imprecisi
    * Rapporto qualità prezzo: quest’ultimo è più vicino come prezzo al Kobo Arc (tablet) con 30 euro di scarto, che al Kobo Glo.

  4. Non resistevo: se Ualone è ‘quel’ Ualone, merita un saluto e un encomio!
    Quanto all’Aura -da me già ordinato- mi chiedo solo se col caldo la superficie liscia non causi problemi. Temo sia vitale dotarsi di custodia, a patto che il peso non risulti davvero eccessivo. Già col Paperwhite la differenza è notevole se si usa la custodia. Speriamo di non pentircene!

    • Credo di essere ‘quel’ Ualone, ma se anche così non fosse, il saluto lo ricambio con grande piacere.

  5. Alberto C says:

    Ho da ottobre dell’anno scorso un Kobo Glo e mi ci trovo benissimo. Ora vorrei regalare a mia moglie il Kobo Aura. Visto che lo schermo è comuque delicato, vorrei chiedere se sapete di custodie dedicate al Kobo Aura. Sul sito inMondadori non ne ho trovato traccia.
    Grazie.-

    • Patrizio says:

      Sul sito in inglese si parla di due custodie originali: una sleepcover ultrasottile e una con zip in pelle. Scorrendo le foto qui http://www.kobo.com/koboauraHD le puoi vedere entrambe. Per ora non mi pare ci siano in giro altri dettagli in merito. Al momento del lancio sono sicuro che sia sul sito che nei punti vendita Mondadori saranno presenti entrambe.

  6. Praticamente nessuna novità, i pdf non si continuano a leggere

  7. Ciao, vorrei sapere se i manga in formato cbr e cbz sono a tutto schermo o appaiono con qualche banda o cornice tutto intorno.
    Se potete farlo vedere in un eventuale video ve ne sarei molto grato.
    Buona giornata.

  8. Se possibile potete aggiungere a comparativa lo stesso libro nello stesso punto di pagina tra paperwhite e aura?

    Vorrei vedere quante righe in più ci sono a parità di carattere e dimensione dello stesso.
    Grazie
    Saluti

  9. Spero che qualcuno mi aiuti a verificare se il lettore kobo possiede un dizionario integrato itliano-spagnolo o almeno un monolingue spagnolo; dalle specifiche tecniche sul sito non appare nessuna delle due scelte. La presenza di un dizionario spagnolo è per me un requisito fondamentale per l’acquisto.

    Grazie

    • ciao Nicola, non c’è un traduttore italiano/spagnolo e viceversa ma ci sono i traduttori da/per inglese (inglese/spagnolo/inglese). Invece c’è un dizionario spagnolo.

  10. Tipo quelle ma purtroppo non si tratta dello stesso testo.

  11. Sembra che sia uscito in anticipo, le spedizioni sono già iniziate.
    Da notare che non ci sono più i 3 libri omaggio come con il glo, ed inoltre nella confezione è presente solo il cavo USB e non la presa per collegarlo alla corrente, che è invece presente nei lettori di costo inferiore…

  12. Salve, ma che sistema operativo monta??? Una versione di android come il paperwhite oppure qualcosa di simile al sony prs-t1??

  13. Ciao e grazie per la recensione!
    E’ la prima volta che mi affaccio al mondo degli e-book reader (uso il tablet) e perdonatemi se farò delle domande banali:
    - i libri bisogna acquistarli solo da kobo? se io voglio prenderli da amazon, non posso?
    - posso scaricarli direttamente da internet? es. lavoro con siti istituzionali e se voglio leggermi il manualone d’istruzioni devo prima scaricarmelo sul pc e da li sul kobo?
    - la porta micro-usb posso usarla per caricarmi i libri già in mio possesso? come detto sopra ho già tanti libri…
    grazie e scusate del disturbo!

  14. Ciao Elisa,
    puoi comprare anche da altri store, ma in tal caso devi passare da pc e poi con il cavetto trasferisci sul dispositivo.
    Amazon meglio di no per il formato proprietario che usa.
    Da internet puoi scaricare e poi portare i manuali su tuo Kobo, ma attenzione se sono pdf al peso del file e se sono in formato A4 non sarà proprio l’ideale leggerlo su 6.8 pollici, potresti avere difficoltà.
    Gli ebook che già hai quindi puoi ricaricarceli su, tenendo presente quanto detto sopra.
    Ultima cosa: sul nostro blog nessuno disturba mai, Elisa :-)
    semmai ci aiutate a renderlo ancora più completo e sprint! Continua a seguirci.

  15. Pingback: Settimana dal 6 al 12 maggio 2013

  16. Pingback: Kobo Aura HD, video intervista in esclusiva al team Kobo [ #salTO13 - video ITA ] | eBookReader Italia

  17. Sto cercando un reader con una buona voice over italiana, sapete se questo ce l’ha, o, eventualmente qualche buon dispositivo per ipovedenti?

  18. Pingback: Kobo Aura 6 pollici debutta in Italia | eBookReader Italia