Kobo Aura HD, video intervista in esclusiva al team Kobo [ #salTO13 - video ITA ]

Continuiamo con il nostro “dopo salone” del Libro di Torino presentandovi l’intervista  video concessa in esclusiva per il nostro blog eBookReaderItalia.com da Sameer Hasan, manager del team Kobo.

Nel video viene presentato il Kobo Aura HD che è l’ereader a inchiostro elettronico con schermo a più alta definizione del momento venduto (anche online) in Italia da Mondadori. Ne avevamo dato in precedenti post l’unboxing fotografico  e il video delle principali caratteristiche.
A Sameer Hasan abbiamo chiesto di soffermarsi sui motivi di scelta di un formato schermo inusuale come il 6.8 pollici, rispetto al resto degli ereader in commercio che hanno una diagonale display 6 pollici.
Hasan fa notare poi il dorso ergonomico dell’ereader, sagomato  ”a scanalature”, che nelle intenzioni dei designer migliora l’esperienza di lettura, permettendo di tenere l’Aura proprio  come si tiene tra le mani un libro.

Prima di lasciarvi al video del team Kobo – e alla traduzione a cura di Silvia Mearini – , vi invitiamo a iscrivervi al nostro canale YouTube .

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

« Rispondo dunque alla vostra domanda sul perché abbiamo scelto questo particolare formato di schermo: noi volevamo creare un’esperienza di lettura appositamente per gente che ama leggere, persone che leggono centinaia di libri all’anno e molti libri a settimana, il nostro principale obiettivo era questo. Quindi per fare questo intendevamo raggiungere un equilibrio, e abbiamo riscontrato che questa dimensione di schermo era l’equilibrio perfetto tra una grande esperienza di lettura e la praticità. Perciò: è grande abbastanza da offrirvi una notevole porzione di testo dalla pagina, ed è abbastanza ad alta risoluzione per darvi un testo dalla chiarezza cristallina, ma è anche abbastanza piccolo da poterlo portare ancora facilmente con voi ovunque.

Insomma ciò che abbiamo fatto è affrontare questo progetto in modo un po’ diverso rispetto a ogni altra cosa avessimo fatto in passato. Abbiamo preso come riferimento la carta ripiegata e il dorso di un libro, per creare questo tipo di design angolare smussato, qui sul retro del dispositivo, in modo da permettere alle vostre dita di riposarsi comodamente sugli angoli, affinché possiate reggerlo veramente bene. Quindi appoggiandosi in questo modo, i vostri polpastrelli si riposano sugli angoli smussati, che danno una sensazione di lettura più confortevole ed ergonomica. »

.

Tags: , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

One Comment

  1. “persone che leggono centinaia di libri all’anno e molti libri a settimana”
    Mandrake!