Kobo Glo si rifà il look

Pochi giorni fa Kobo ha rilasciato un nuovo aggiornamento (v2.6.1) del software che governa il Kobo Glo.

La novità principale sta senza dubbio nel restyling dell’interfaccia utente, iniziato con il Kobo Aura HD e con questo firmware esteso anche al dispositivo Glo. La home page (pagina principale) si presenta ora con le mattonelle animate, ognuna delle quali dà l’accesso a varie funzioni del lettore.

La nuova pagina principale del Kobo Glo identica a quella del Kobo Aura HD

La nuova pagina principale del Kobo Glo identica a quella del Kobo Aura HD

Anche l’accesso al catalogo ebook di Mondadori è stato riordinato sotto l’unica voce “Kobo Store” nella parte bassa della home page.

L'accesso al catalogo ebook di Mondadori

L'accesso al catalogo ebook di Mondadori

Come era nelle attese Kobo ha parificato l’esperienza d’uso tra il Kobo Glo, il Kobo Aura e, aggiungiamo noi, il Kobo Arc che pur essendo un tablet Android, mette a disposizione le identiche opzioni di lettura dei reader a inchiostro elettronico dello stesso marchio (lo abbiamo visto in questo articolo con due video).
Chi è interessato al Kobo Glo può consultare la nostra recensione mentre per l’acquisto online può procedere da questa pagina direttamente sul sito ufficiale Mondadori.

.

Tags: ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

26 Comments

  1. L’aggiornamento mi è molto piaciuto, pratico e funzionale con maggiore possibilità di interazione: si correggono facilmente eventuali errori nelle sottolineature. Bisogna credo insistere su questi punti per progredire nell’interattività Bella l’interfaccia.

  2. Solo per segnalare che il firmware 2.6.1 ha introdotto, per gli EPUB (NON per i KEPUB), un bug assai fastidioso: le immagini PNG non sono piu’ visualizzate.

    (V. http://www.mobileread.com/forums/showthread.php?p=2537441#post2537441 )

    Purtroppo, al di la’ della “buona volonta’”, Kobo non sta dimostrando molta solidita’, specie in fase di (regression) testing degli aggiornamenti.

    • Su MobileRead c’e’ un firmware “2.6.1b” che pare risolvere il problema delle immagini PNG (non ho avuto ancora modo di provarlo personalmente).

      • Provato il “2.6.1b” (“b” visto che Kobo non ha rilasciato ufficialmente un firmware con altra version, tipo “2.6.2″): confermo che risolve il problema delle immagini PNG dentro gli EPUB.

        Su MobileRead si nota che il “2.6.1b” (presentandosi come “2.6.1″) NON arrivera’ automaticamente a chi ha gia’ il “2.6.1″ “iniziale” — quindi bisogna aggiornare manualmente.

  3. Buono il fatto dell’unificazione delle interfaccie, speriamo però che ora si concentrino nel risolvere i bug…

    Notizie sul supporto per ePub3? Verrà introdotto per i sistemi attuali Kobo Glo e Aura?

  4. Mattonelle? win8? Icone rimane la parola giusta perchè sono il simbolo di qualcosa oltre l’immagine.

  5. Grazie per aver segnalato il bug. Ne siamo al corrente e ci stiamo lavorando.

    • State lavorando anche al fatto che dopo l’aggiornamento le miniSD non sono più leggibili dal Kobo? Su altri lettori sono leggibili, sapete cari inMondadori? Immagino non ci stiate lavorando anche perché il firmware lo sviluppano in Canada, giusto?

  6. E perché, vogliamo parlare del bug che fa sì che il Kobo non legga più le MiniSD all’avvio? Parliamo solo di quello che funziona? O cambia?

  7. Pingback: Aggiornamento estate 2013 software Kobo Glo 2.6.1 | Il lettore digitale

  8. Effettuato l’aggiornamento automatico a 2.6.1 su Kobo Glo, ho notato un rallentamento significativo nella velocità di refresh del testo rispetto alla versione precedente. Il fenomeno è sparito ritornando alla versione 2.5.2…

  9. Scusate, forse non è il posto giusto dove chiedere, ma mi domandavo se altri possessori di Kobo Glo lamentano di tanto in tanto dei freeze che richiedono il reset della macchina.

    Non capitano spessissimo, ma capitano, proprio adesso si è freezato nella ricerca della rete wireless!!! >8-(

  10. Salve, avrei un paio di domande: è possibile conoscere il mac address del kobo glo? Ho provato dal menù in alto a sinistra ma non trovato nulla.
    Poi, tutte le note, le annotazioni che uno aggiunge ad un libro, quando uno l’ha letto e decide di toglierlo dal lettore, vengono perse? Non c’è un modo di salvarle?
    Grazie mille
    Fausto

  11. Salve a tutti, domandona: il Kobo si comporta come il Kindle, ossia puoi installare/visualizzare solo quello che carichi dal tuo spazio personale web su Amazon, o puoi caricare indistintamente sul reader anche file che si trovano/comprano da altre parti?

    Grazie e saluti

    • ciao Valter, con il Kobo puoi acquistare ebook su tutti i negozi online del mondo (compatibilmente con i formati supportati dal dispositivo) eccetto che su Amazon. Amazon in aggiunta offre uno spazio personale web (di 5Gbyte) gratuito dove puoi caricare anche documenti personali (per esempio Pdf o microsoft word dopo conversione automatica online) che poi puoi scaricare sul tuo Kindle.

    • sì, puoi caricare qualsiasi file SUPPORTATO (pdf, epub, rtf ecc) collegando il dispositivo via cavo usb.

  12. Buongiorno,
    alcune considerazioni di un ex-entusiasta della lettura digitale su “Kobo glo”, per eventuale confronto con le opinioni/sensazioni altrui:
    - la funzione di ricerca dal dispositivo mi pare alquanto “estemporanea”: nonostante l’uso di virgolette – per cui cerco qualcosa di ben preciso e solo quello – mi vengono proposti migliaia di autori/testi, anche in lingue diverse, che solo molto parzialmente (appena alcune lettere) corrispondono al testo digitato (“nero wolfe” mi ritrovo tutti i wolf, wolfang, neri, nereo, ecc. ecc.), frustrante…;
    - di contro, non riesco a cercare libri esclusivamente in una lingua desiderata;
    - è sparita la possibilità di elencare i testi ricercati per prezzo (quindi ritrovare immediatamente tutti i libri “free”)…molto male a mio parere;
    - quando compro e pago, non poco, un libro vorrei rispettata la piacevolezza di lettura: se cambio la grandezza del testo (spesso quella originale è piccolissima o grandissima) mi ritrovo gli “accapo” che non rispettano più le regole di sillabazione e le parole che nel testo originale erano sillabate per andare a capo, spezzate dal trattino “-”, veramente fastidioso da leggere.
    - con questo aggiornamento “software”, sarà un caso, ma devo spesso toccare più volte alcuni comandi (es. freccia di cambio pagina nell’elenco di ricerca) anche se il simbolo cambia colore e sembrerebbe aver ricevuto il comando.
    Molto deluso….
    Saluti a tutti.

  13. Anche io sono un’ex-entusiasta del kobo. Avevo un kobo glo: blocchi continui che richiedevano ogni volta il reset del sistema, cosa non proprio pratica; infatti per diversi mesi ho preferito il libro tardizionale, molto più pratico. Dopo mesi di tentativi, finalmente risolvo il problema con l’aggiornamento del SW. Ad ogni modo, concordo su tutto quanto scritto da Gabriele. Però adesso vado off topic.
    Il peggio, però doveva ancora venire..
    Quando mi apprestavo a portare il kobo in vacanza, con il suo carico di nuove letture, ecco che si presenta, senza che vi siano state cadute accidentali, nè particolare negligenza, la rottura dello schermo.
    A qualcuno è già successo? Ovviamente lo schermo non è in garanzia, non conviene ripararlo (così mi hanno detto dall’assistenza) e, sempre dall’assistenza kobo, mi suggeriscono di comprarne uno nuovo, col rischio che dopo pochi mesi si ripresenti lo stesso scherzo!
    Poiché da nessuna parte è segnalata la fragilità-swarowski del kobo (nè sulla guida on line e nemmeno nel manuale d’accompagnamento cartaceo), nè particolari cautele nel trasporto, mi chiedo se Kobo/Mondadori possa essere ritenuta responsabile del mancato avviso al cliente.

  14. Simone, no, il kobo non aveva custodia, ma è sempre stato conservato con cura e trasportato separato da altri oggetti e, comunque, ho letto di casi analoghi di kobo protetti da custodia.

    • capisco, purtroppo lo schermo è l’elemento più fragile di questa generazione di ereader, ne so qualcosa pure io. sullo schermo di dispositivo che avevo in prova mi è caduta una moneta da 1 euro da una altezza di un paio di centimetri e lo schermo si è solo segnato e non rotto. è sempre consigliabile l’acquisto di una custodia (ma nel mio caso sarebbe servita a poco..)

  15. Margherita says:

    si blocca. si bocca, si blocca! Uffa! Se continua così gli farò un esorcismo. Ho anche pensato che sa un problema di libri caricati a certe volte il touch non risponde, lo schermo sfarfalla…se non fosse così comodo da trasportare ritornerei alla carta. Grazie dell’avviso sulla fragilità dello schermo: insistevo a batterlo sperando che il touche reagisse.

  16. Massimo Iovinella says:

    Salve a tutti.
    Ero già possessore di un Kindle base e da poco mi è stato regalato anche un Kobo Glo. Vi scrivo per avere una delucidazione: col Kindle mi risultava molto facile recuperare dal disco rigido del reader i file acquistati, in modo da poterli salvare e crearmi una libreria “fisica” dei miei ebook. Con il Kobo posso fare la stessa cosa? Ho visto che i file non hanno nomi ma solo una serie alfanumerica, il che rende difficile individuarli.
    Infine un’ultima domanda: è possibile acquistare su Feltrinelli o altri store e poi leggere i file sul Kobo?
    Grazie mille.

    • Ciao, ti consiglio di scaricare gli ebook dalla tua area utente sul sito Kobobooks.it . Puoi acquistare anche da altri store certo. Se gli ebook sono protetti da Drm Adobe (come probabile) allora devi crearti un account utente Adobe e abilitare il dispositivo ai Drm Adobe. Poi puoi importare gli ebook acquistati sulla memoria del Kobo.