Le 10 start up presenti al Salone del Libro Torino #SalTO15

startup_salTO14Diamo notizia delle 10 startup vincitrici del concorso Salone del Libro, che prenderanno parte all’edizione 2015 negli spazi di editoria digitale di Book to the future dal 14 al 18 maggio:

.

Cityteller, Torino. Cityteller è una piattaforma social con la quale narrare la propria città attraverso i libri. Il percorso turistico-letterario si fa attraverso i contributi degli utenti che con la geolocalizzazione arricchiscono la mappa di foto, testi e citazioni, narrazioni riguardanti gli autori, i libri, la letteratura del territorio.

Crabtoon, Taormina (Ct). Crabtoon sviluppa contenuti multimediali interattivi per l’infanzia. Propone app destinate all’età prescolare con attività interattive improntate al gioco educativo e cognitivo attraverso divertenti personaggi animati.

Intertwine, Fisciano (Sa). Intertwine è una piattaforma su cui si possono caricare idee e progetti e intorno ad essi raccogliere collaborazioni e contributi creativi di altri utenti: ogni partecipante alla community può aggiungere testi, immagini e video, purché siano materiali originali di cui detiene la proprietà come autore.

Kaninchen-Haus, Torino. Kaninchen-Haus presenta il progetto transmediale Le notti di Tino Bagdad, storytelling interattivo che sperimenta il «film diffuso»: grazie alla realtà aumentata consente di tradurre qualsiasi testo letterario in un’opera di videoarte pubblica diffusa sul territorio.

Marshmallow Games, Bari. Marshmallow Games sviluppa applicazioni per tablet rivolte ai bambini. Obiettivo è imparare divertendosi, anche insieme ai genitori, attraverso una grafica vicina ai disegni dei piccoli.

Seejay, Catania. Seejay opera come un motore di ricerca che in un unico ambiente di lavoro raccoglie e pubblica i contenuti presenti su più social network – Facebook, Twitter, Instagram, G+, Youtube, Flickr – e costruisce storie coinvolgenti e virali. Tutti i contenuti di storytelling possono essere pubblicati sul proprio profilo Seejay, nei social network, e su qualsiasi sito o blog. Utile per blogger, brand, giornalisti e coloro che, producendo contenuti, vogliono rivolgersi alla propria audience e sollecitarne la partecipazione.

Star Rock, Milano. Star Rock è un’azienda che presenta Redooc, piattaforma web per studiare, ripassare e fare esercizi su tutta la matematica dei licei e degli istituti superiori. L’apprendimento matematico e il recupero avvengono avvicinando la matematica come gioco, sfidando amici e compagni di classe. Ampio spazio è riservato alle video-lezioni e agli esercizi online, divisi per livelli.

Tribook, Milano. Tribook è un sito per quanti cercano un libro da acquistare su Milano: consulta un catalogo integrato delle librerie e verifica se il titolo è disponibile in città. Decide poi il lettore se comperarlo on line o ritirarlo direttamente in libreria. Crea una community di lettori intorno alle librerie indipendenti del territorio.

Twitteratura, Milano. Twitteratura è un sito che fa riscrittura dei classici e della letteratura attraverso Twitter. La lettura di opere letterarie viene rivisitata dal basso attraverso la loro riscrittura fatta con i tweet.

Upspringer International Llc, Miami (Usa). Upspringer è una piattaforma internazionale di crowdfunding dedicata al mondo della letteratura. Il crowdfunding è un mezzo per raccogliere fondi da persone che sostengono con una donazione un progetto, un’idea editoriale: può trattarsi di autopubblicare un libro, aprire una libreria, avere sostegno per studio e scrittura creativa all’estero.

.

Tags: , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

One Comment

  1. Oggi si è aperto il Salone. Ci si vede là? ;-)