Le ultime novità di Amazon

[Aggiornato]
Raccogliamo in questo post le ultime notizie provenienti da Amazon.
Dopo aver ritoccato al ribasso il prezzo del Kindle 2 (6 pollici),  la società di Seattle ha annunciato un nuovo modello del Kindle DX denominato Graphite.
Sarà in vendita a partire da domani, 7 luglio; qui la pagina ufficiale del dispositivo.
Rispetto alla versione “White”, il Graphite, come il nome lascia immaginare, ha un colore diverso (è decisamente più bello) e un nuovo display e-ink nettamente migliorato rispetto alla versione attuale (+ 50% di contrasto) che assicurerà una migliore esperienza di lettura e visualizzazione delle immagini.

Il Graphite sarà disponibile fin da subito anche per i clienti fuori dagli USA, lo chiarisce, a tal proposito, questo post di KindleItalia. Le altre caratteristiche tecniche rimangono invariate.

Kinle DX Graphite

Kinle DX Graphite

I nuovi prezzi dei Kindle sono i seguenti:

Kindle DX Graphite , 9.7 pollici – 379 dollari
Kindle DX White, 9.7 pollici – 359 dollari
Kindle 2, 6 pollici – 189 dollari

Amazon ha completato poi l’offerta del proprio software Kindle per le principali piattaforme dedicate ai device mobili (cellulari/tablet/netbook) rilasciando Kindle for Android, qui la pagina per il download (è disponibile anche il QRCode per scaricare il software direttamente sul cellulare)
Invece la versione Kindle per i dispositivi di Apple supporta ora l’audio e il video, cioè legge gli ebook con inserti multimediali,  oltre a supportare il nuovo display dell’iPhone 4, qui la pagina sull’Apple Store.

[Aggiornamento del 08.07.2010]
In concomitanza con la presentazione del Kindle Graphite, E-Ink ha annunciato la disponibilità dei nuovi display ad inchiostro elettronico con un contrasto migliorato del 50% rispetto a quelli che ha prodotto fino a questo momento (spesso indicati anche con il termine Vizplex).
Si tratta di quei display nati all’interno del progetto “Pearl” e di cui abbiamo parlato a fine maggio.
Quello del nuovo Kindle Graphite è proprio un display “Pearl“. A questo punto c’è da aspettarsi che anche tutti gli altri produttori  (es. Sony e Barnes & Noble) che si servono dalla E-Ink rilasceranno delle versioni dei propri dispositivi dotati di questi nuovi e migliori display.

Tags: , , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!