LeggoIBS per iPad

Da un paio di settimane Internet Book Shop (IBS) ha rilasciato l’applicazione LeggoIBS per i tablet e smartphone di casa Apple o dotati del sistema operativo Android.

L’applicazione, scaricabile gratuitamente dall’App Store di Apple e da Google Play, consente di leggere gli ebook acquistati sul sito IBS.it (ma non solo) ed è compatibile con i formati ePub e Pdf, con e senza le protezioni digitali (DRM) di Adobe.

La libreria virtuale di LeggoIBS per iPad

Le caratteristiche di LeggoIBS per iPad sono quelle classiche che ci si aspetta di trovare in questo genere di applicazioni:
- gestione dei segnalibri e delle annotazioni
- regolazione della luminosità
- modalità di lettura notturna
- scelta della dimensione del carattere
- modalità di lettura in orizzontale o verticale
- ricerca testuale – di parole o frasi – all’interno del libro

Ricordiamo che IBS ha a catalogo tre lettori di ebook a inchiostro elettronico: LeggoIBS PB603 Wi-Fi + 3G, LeggoIBS PB612 Wi-Fi e LeggoIBS PB912 Wi-Fi.
I primi due hanno schermo con una diagonale di 6 pollici e sono adatti prevalentemente alla lettura di ebook in formato fluido (ePub), mentre il LeggoIBS PB912 Wi-Fi ha uno schermo maggiorato, con una diagonale di 9.7 pollici, che agevola la lettura di documenti digitali in formato Pdf e layout di pagina complessi, caratterizzati da testo, immagini e tabelle (trovate le recensioni dei dispositivi su questo stesso blog).

Con questa App, IBS arricchisce la propria offerta dedicata alla lettura digitale in modo analogo a quanto fatto da Telecom Italia con l’App Biblet, Gruppo Feltrinelli con La Feltrinelli Mobile e Amazon la cui applicazione di lettura Kindle – inizialmente sviluppata per i dispositivi Apple – oggi è scaricabile praticamente da tutte le piattaforme mobili esistenti.
In questo articolo non è nostra intenzione confrontare le applicazioni delle varie società, ma possiamo affermare che Kindle è ancora l’applicazione di lettura più completa.

Scheda dell'ebook su LeggoIBS per iPad

Personalizzazione stile di lettura

LeggoIBS costituisce un importante passo in avanti compiuto da Internet Book Shop nella direzione di offrire nuovi servizi ai propri clienti. Tuttavia l’applicazione manca di alcune importanti features che crediamo non tarderanno ad arrivare con una delle prossime versioni. Per esempio, LeggoIBS non permette l’acquisto di nuovi ebook, non dispone di un dizionario italiano (a differenza dell’App Kindle che integra lo Zingarelli minore edito da Zanichelli) e non consente tra la App stessa e i readers della famiglia LeggoIBS la sincronizzazione delle attività (aggiunta di bookmark e annotazioni, ultima pagina letta).

Ora potrebbe iniziare (ce lo auguriamo) la vera rincorsa ad Amazon, con lo sviluppo di quell’ecosistema cloud basato sulla Rete e i suoi servizi che è uno dei veri punti di forza della società americana e che fa da collante digitale tra i contenuti, i dispositivi a inchiostro elettronico e i lettori di ebook (questa volta intesi come lettori in carne ed ossa). E chi utilizza i Kindle di Amazon sa di che cosa stiamo parlando.

Tags: ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

3 Comments

  1. Ciao a tutti,
    ho provato la App su un Tablet Android e ho verificato il comportamento anomalo su di un libro acquistato su IBS con il PC: mi visualizza solo le prime pagine. Non ho problemi di lettura con il PC e sono in attesa di provare con LeggoIBS PB912. Concordo con Simone sulla necessita’ di sviluppare l’ecosistema cloud basato sulla Rete e i suoi servizi che rappresenterebbe il vero salto di qualita’ del mercato italiano.

  2. Mi ero dimenticato…
    La App manca della funzione text to speech.