Libri ed ebook viaggiano con Twitter

In ottica web 2.0 vi presentiamo chi e dove fa viaggiare libri ed ebook attraverso Twitter. Ricorderete il nostro articolo Dove compro gli ebook? nel quale, dopo una breve analisi sulla situazione italiana del mercato del libro elettronico, abbiamo stilato un elenco delle librerie online e dei mediastore ai quali rivolgersi in Rete per acquistare e scaricare gli ebook.
Ora vogliamo completare la visione d’insieme e monitorare insieme a voi quali di quei siti per diffondere informazioni della loro azienda e dei loro prodotti (e, s’intende, per raccoglierne) si appoggino anche alla diffusione virale attraverso un social media quale è Twitter.

Infatti, anche le librerie on line – come ogni azienda che viva ai tempi del web 2.0 – hanno affiancato al classico sito di commercio elettronico una presenza sui social network: Facebook in primo luogo, ma anche Twitter. E’ per conoscere e avvicinare in modo semplice i propri clienti, per conversare con loro, consigliarli negli acquisti, ma anche (e, forse, soprattutto) per ascoltarli.
La conversazione sui social media è il nuovo modo di fare advertising, una pubblicità molto più raffinata e mirata.

Se Facebook è il più grande social network al mondo e anche in Italia è utilizzatissimo, con quasi 19 milioni di italiani che vi si collegano almeno una volta al mese, Twitter conta certo meno utenti, ma la sua diffusione e il suo utilizzo come piattaforma di microblogging sta crescendo a ritmi vertiginosi e promette ritorni di immagine e di informazioni immediate senza confronti, tant’è che anche Apple lo integrerà nativamente nel prossimo iOS5.

Noi di eBookReaderItalia.com abbiamo vissuto da vicino il successo che il popolo di Twitter ha dato quest’anno al Salone del Libro di Torino (#salonelibro) e in Twitter individuiamo uno dei mezzi più adatti per veicolare informazioni librarie ed editoriali: anche attraverso la nostra pagina @ebookreaderITA viaggiano informazioni a completamento dei post che pubblichiamo sul blog (e, a chi ancora non conosce Twitter, lo consigliamo perché è un ottimo strumento per trovare risorse online inerenti i propri interessi personali o lavorativi).

Dunque, dicevamo che in ottica web 2.0 vi presentiamo qui di seguito chi e dove fa viaggiare libri ed ebook attraverso Twitter.
Il come è un discorso più complesso che rimandiamo a un altro momento, perché apre alla grammatica e alla sintassi proprie di Twitter, che non tutti padroneggiano e forse non ne vedono neppure la differenza con la lingua di ogni dì. ;-)
Al come pertengono in verità scelte strategiche non da poco: per dare due diversi esempi, su Twitter laFeltrinelli.it decide di gestire due differenti account, uno dedicato agli ebook e l’altro mirato a libri, cd, dvd e co., mentre altri competitor del settore libri elettronici come Biblet decidono di chiudere un account avviato come @Bibletstore per farlo confluire in quello onnicomprensivo di @TIM_Official. Scelte diverse, tutte da valutare per la loro ricaduta sulle “conversazioni” social.

Ma ritorniamo all’argomento del chi e dove: eccovi, allora, per ogni libreria online oppure ebookstore citato nel precedente articolo i link alla relativa pagina Twitter con l’indicazione dello username e della biografia così come compare.

Biblet
@TIM_Official
L’account italiano ufficiale di TIM. Seguiteci per chiedere assistenza e rimanere aggiornati con il mondo della tecnologia e sulle nostre iniziative!

BOL
@BOLBookStore
Vendita online di libri, books, cd, dvd, Games. Quali sono i tuoi 5 libri preferiti?

Book Republic
@BookRepStore
Bookrepublic, ebook dei migliori editori italiani. Scelti per voi, ogni giorno, da @FraColl e @MatteoScurati

DeaStore
@deastore
Big online bookshop, Deastore.com sells italian books, english and american books, movies, music and videogames

La Feltrinelli
@LaFeltrinelli
Libri, cd e dvd di tutto il catalogo LaFeltrinelli.it

La Feltrinelli eBooks
@LaFebooks
Tutto il catalogo eBooks de laFeltrinelli.it. Ci sono tutti, migliaia di libri in formato ebook digitale!

ScuolaBook
@scuolabook
Mi chiamo Scuolabook. Sono la prima libreria online di ebook per le scuole medie e superiori. Lavoro insieme alle principali case editrici scolastiche italiane.

Ultima Books
@ultimabooks
L’ultima arrivata tra le librerie online. E perciò la più oltre di tutte!

Non tutte le librerie online scelgono di affacciarsi su Twitter; per il momento infatti non hanno un account con il quale “cinguettare” Internet Book Shop, Illibraio.it, Net-ebook.it, eBook.it, eLiber.it e Libreria Rizzoli.
Alcune tra queste compensano comunque con fan’s page abbastanza frequentate.
Ma di Facebook e di fan’s page parleremo in un prossimo articolo.

Buona navigazione (purché sia social)!

Tags: , , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

2 Commenti

  1. elena asteggiano says:

    navigando qua e là ho trovato un articolo che non avevo notato di inizio giugno sul mercato delle librerie on line, lo potete leggere e ascoltare qui:
    http://multimedia.lastampa.it/multimedia/scienze-e-tecnologie/lstp/52623/

  2. Automaticjack says:

    Ottima la segnalazione di scuolabook che non conoscevo e come docente lo farò presente al D.S.
    Grazie.