MWC 2015: Bookeen per il 2016 orienta gli ereader verso l’energia solare

bookeen_blogAl Mobile World Congress 2015 di Barcellona, appena concluso, Bookeen, la casa francese di ereader, ha annunciato un accordo con Sunpartner Technologies e la sua tecnologia fotovoltaica Wysips®. Per il 2016 Bookeen studierà con questo nuovo partner delle soluzioni che impieghino la luce solare per l’alimentazione energetica dei propri ereader.

Sunpartner Technologies infatti integra sugli schermi dei dispositivi il Wysips® Crystal, una sorta di pellicola trasparente collegata a un chip che converte e gestisce l’energia solare, ricaricando la batteria. L’energia può essere immagazzinata con Wysips® Graphics anche attraverso la custodia / cover.

Rispetto agli schermi retroilluminati già gli ereader ci hanno abituati a lunghe durate di batteria (grazie al basso consumo della visualizzazione a inchiostro elettronico), ricaricandoli in un prossimo domani con la luce solare si potrà dire quasi addio alla presa elettrica.

.

Tags: ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

One Comment

  1. Automaticjack says:

    Quando pensi che gli ereader hanno ormai tutto…
    Questa trovata la trovo molto interessante soprattutto se ci fosse anche la possibilità di selezionare la fonte di energia in modo da utilizzare direttamente solo quella solare quando sono all’aperto (un po’ come le calcolatrici di una volta…).