I nuovi ebook reader Sony presto fra noi

Su alcuni forum di settore stranieri si dibatte da tempo sulle tempistiche del lancio e sulle caratteristiche tecniche dei prossimi ereader di Sony.
Tante domande che trovano ora una risposta (quasi definitiva) in una recente intervista di Bloomberg a Phil Lubell, vice presidente della divisione Digital Reading di Sony.

In base a quanto riportato da Bloomberg ci sarebbe la concreta possibilità di vedere i nuovi ereader sul mercato statunitense già dal prossimo mese di agosto, anticipando per altro di qualche settimana la commercializzazione dei tablet Android S1 e S2 (rispettivamente di 10 e 5,5 pollici). Se queste indicazioni saranno rispettate i nuovi dispositivi potrebbero arrivare in Italia a ottobre, a un anno esatto dalla commercializzazione dei modelli PRS350 e PRS650 tutt’ora in vendita.

Lubell non ha dato però alcuna indicazione sul prezzo e, soprattutto, sugli eventuali miglioramenti tecnici che caratterizzeranno i nuovi ereader.

Comunque, data la recente tendenza del mercato di proporre dispositivi in grado di collegarsi alla Rete, c’è da aspettarsi che anche Sony si adegui a questo trend dotando questa nuova generazione di lettori ebook almeno di connessione wifi per consentire così l’accesso, direttamente da dispositivo, agli ebook del proprio negozio virtuale.

Discorso analogo potrebbe essere fatto sul prezzo. La casa giapponese deve rincorrere le sforbiciate sui prezzi che Barnes&Noble, Kobo e (ormai da tempo) Amazon hanno apportato ai propri dispositivi: gli attuali modelli Sony PRS hanno un prezzo compreso tra 199 e 249 euro, mentre negli Stati Uniti il Nook Touch costa 139 dollari, il Kobo Touch 129 dollari e il Kindle 139 dollari (che scende a 114 dollari se si acquista la versione “sponsorizzata”).

Tags: ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!