Nuovo aggiornamento per il Kindle Touch

Amazon ha annunciato di aver rilasciato il nuovo firmware del Kindle Touch con importanti novità. Il nuovo pacchetto software è disponibile da subito per i clienti americani e internazionali, con download manuale oppure – nell’arco di un paio di settimane – in automatico tramite la connessione wi-fi.

Come abbiamo visto per i clienti delle nazioni europee nelle quali è attivo un Kindle Store locale, tra le quali l’Italia, Kindle Touch è prenotabile in entrambe le versioni: Kindle Touch Wi-Fi (129 euro) e Kindle Touch Wi-Fi+3G (189 euro).
Le spedizioni inizieranno a partire dal 27 aprile e molto probabilmente i dispositivi saranno consegnati già con la nuova versione del software (versione 5.1.0).

Prezzo delle due versioni del Kindle Touch disponibili in Italia

Tra le principali migliorie introdotte con questo pacchetto di aggiornamenti c’è la localizzazione dell’interfaccia utente in svariate lingue (tra le quali l’italiano), la visualizzazione degli ebook e documenti in formato Pdf in modalità landscape (orizzontale), il supporto al formato proprietario Amazon Kindle Format 8 (K8) e, infine, la traduzione automatica di parole o frase in diverse lingue. Il motore di traduzione è quello offerto da Bing e quindi è necessaria una connessione wi-fi attiva.

Migliorata anche la sintesi vocale (text-to-speech) che è ora in grado di leggere in viva voce i sommari di giornali e magazine ma sempre e solo di lingua anglofona.

Sul comparatore trovate un confronto tra i due modelli Kindle Touch le cui schede tecniche riflettono già le novità del nuovo firmware.

Tags:
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

3 Comments

  1. Sembra anche più rapido nel cambio pagina!

  2. Pingback: E anche l’Italia ha il suo Kindle Touch | eBookReader Italia

  3. Giorgio Salerno says:

    Ho usato a lungo il Kindle 3. Ho avuto modo di provare il 4 e il Touch. NON COMPRATE IL TOUCH, ma il 4, che è splendido. Sempre che vogliate leggere e non fare altre cose. Se leggete l’interazione con l’oggetto avviene con gli occhi e non con le mani. Cosa non va? Non sai come afferrarlo: come lo sfiori cambi pagina! E il cambio pagina con i tasti laterali è MOLTO migliore (anche per i mancini). Il Touch sarebbe perfetto se si avesse i tasti laterali e se si potesse disabilitare al volo e in modo supersemplice la risposta dello schermo. Certo, se vuoi fare un uso intenso della tastiera, allora la cosa può essere diversa, altrimenti COMPRATE IL 4.