PorticidiCarta a Torino con la libreria più lunga del mondo: 7 e 8 ottobre 2017

portici17A Torino questo fine settimana di sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017 ritorna Portici di Carta, giunto alla sua 11esima edizione. Si snodano sotto i portici torinesi oltre due chilometri di bancarelle di libri, suddivise per temi e percorsi: via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice, via Sacchi e Via Nizza.

Vi segnaliamo inoltre le Passeggiate di Portici di Carta, percorsi a piedi lungo le tappe della Torino del libro, della letteratura, ma anche degli eventi di memoria e dello sport della città (sono gratuite ma è necessario prenotarsi scrivendo una mail a porticidicarta, vedi sito).

Un invito alla lettura è destinato agli studenti delle superiori: la Regione Piemonte mette a loro disposizione 1.500 buoni libro ritirabili presso lo Spazio Bambini e spendibili nelle due giornate.

Infine, un’iniziativa di quest’anno è Il libro in più. Puoi acquistare un libro a Portici di Carta e donarlo a una biblioteca torinese: a cura delle Biblioteche civiche torinesi e del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli, i libri donati sono raccolti in piazza San Carlo. Il donatore, se vorrà, potrà indicare sul libro in una sorta di ex libris il suo nome e la biblioteca cui lo vuole donare.

Concludiamo ricordando a quanti passeggiano per la città che durante tutto l’anno le librerie del territorio le potete trovare consultando la nostra mappa navigatore della Torino del Libro.

Tags: , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>