Quando si parla di evoluzione tecnologica (su Kobo Aura HD e Kobo Aura)

Spesso nei contenuti di queste pagine e nei numerosi commenti di chi ci legge ci si è soffermati su quanto sia lenta l’evoluzione tecnologica dei lettori di ebook a inchiostro elettronico. Qualcuno potrebbe sottolineare che non può essere altrimenti, visto che un dispositivo nato per leggere libri in formato digitale non può essere oggetto di chissà quale innovazione tecnologica come invece freneticamente accade a smartphone e tablet.

I principali produttori dei lettori ebook, Kobo e Amazon in primis, aggiornano i propri dispositivi una volta all’anno, spesso come conseguenza dell’evoluzione tecnologica di E-Ink che è il primo (e unico) produttore al mondo di pannelli a inchiostro elettronico. Le novità che noi utenti tocchiamo con mano però paiono sempre dosate con il contagocce, e a volte c’è il dubbio che la cosa non sia affatto casuale.

Amazon con il Kindle PaperWhite edizione 2013 (vedi la scheda sul sito ufficiale) ha portato sul mercato lo schermo Carta di E-Ink (ne parliamo diffusamente in questo articolo). Secondo le specifiche tecniche Carta migliora del 50% il contrasto caratteri/fondo della pagina rispetto a Pearl e addirittura del 100% rispetto a VizPlex. I nuovi schermi Carta sono stati anche ottimizzati per un cambio pagina più veloce e per ridurre al minimo la necessità di refresh di pagina completi (E-Ink Regal™ waveform technology). Significa che gli ereader che adotteranno lo schermo Carta (come appunto il Kindle PaperWhite) potranno sfogliare pagina un numero molto elevato di volte prima di vedere il classico flash nero che “pulisce” (refresh) completamente la pagina da eventuali tracce di ghosting. Secondo E-Ink questo consentirà un cambio pagina più uniforme, dolce, che non distrarrà l’utente dalla lettura.

I dispositivi di Kobo non usano lo schermo Carta di E-Ink. Kobo Aura HD, uscito a fine aprile 2013, ha uno schermo da 6.8 pollici. È un ottimo dispositivo che per le sue dimensioni geometriche ci ricorda ancora il “vecchio” libro di carta. Kobo Aura, l’ultimo arrivato in casa Kobo – e da noi recensito il mese scorso -, ha un design stiloso che strizza l’occhio ai tablet. Tra le altre novità (dorso sagomato, regolazione dell’intensità luminosa con le gesture) c’è anche un cambio pagina veloce che necessita di una pulizia completa dello schermo solo all’inizio di ogni capitolo. Sembra quasi che Kobo abbia implementato sul modello Aura un qualcosa di simile alla tecnologia Regal e infatti per tutti gli altri modelli, Glo e Aura HD, la pulizia completa dello schermo avviene dopo 1, 5, 6, 10 pagine a seconda della preferenza dell’utente.

È sicuramente uno scatto in avanti verso una migliore fruizione dei contenuti e un miglioramento del confort di lettura. Vediamo l’ampiezza di questa distanza frapposta, se si tratta di un passo da centometrista oppure di un’andatura più lenta, da passeggiata.

Prendendo spunto dalle discussioni di un forum americano e uno italiano abbiamo dato un’occhiata ai file di configurazione del nostro Kobo Aura HD (ancora basato sul firmware 2.10). Se collegate il Kobo Aura HD al Pc sulla memoria del dispositivo troverete la cartella .kobo e la sottocartella Kobo.

I due file con le impostazioni  utente del Kobo Aura HD.

I due file con le impostazioni utente del Kobo Aura HD.

Il file Kobo eReader.conf, oltre a una serie di impostazioni di sistema (di cui parleremo in un prossimo articolo), conserva anche le preferenze scelte tramite l’interfaccia utente. È il caso del parametro numPartialUpdatePageTurns che indica dopo quanti cambi pagine il dispositivo effettua un refresh completo. Il numPartialUpdatePageTurns può assumere un valore compreso tra 1 e 6 in coerenza con la scelta fatta dall’utente nella scheda Impostazioni di lettura.

Come abbiamo detto in precedenza Kobo Aura consente il refresh di pagina (anche) all’inizio di ogni capitolo e in questo caso il parametro numPartialUpdatePageTurns – presente nello stesso file Kobo eReader.conf sulla memoria del dispositivo – assume il valore 4294967295.

E ora indovinate che cosa succede se sul Kobo Aura HD forzate il valore di numPartialUpdatePageTurns a 4294967295? Kobo Aura HD si comporta nel cambio pagina come Kobo Aura, ovvero il refresh completo di pagina lo noterete solo nel passaggio da un capitolo all’altro (o dopo il numero di pagine corrispondente al valore che avrete indicato).

Lo strano messaggio del Kobo Aura HD dopo il ritocco del file delle Impostazioni. Il valore non è supportato ma il dispositivo si comporta come Kobo Aura.

Lo strano messaggio del Kobo Aura HD dopo il ritocco del file delle Impostazioni. Il valore non è supportato ma il dispositivo si comporta come Kobo Aura.

E qui ci ricolleghiamo con l’inizio di questo articolo. Kobo Aura HD è uscito a fine aprile del 2013, mentre Kobo Aura è arrivato all’inizio dell’autunno. La novità legata alla minima esigenza del refresh completo di pagina ci è stata presentata come una prerogativa di quest’ultimo dispositivo, ma non sembra così, perché – come abbiamo visto – è sufficiente cambiare un parametro in un file di configurazione del Kobo Aura HD uscito sul mercato già 6 mesi prima per ottenere lo stesso funzionamento del più recente Kobo Aura.

A proposito di innovazioni che arrivano con il contagocce…

.

Tags:
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

29 Comments

  1. Segnalo l’esistenza di un produttore alternativo alla E-ink: la cinese Ganzhou OED technologies, che credo produca i display da 8 pollici montati su Pyrus Maxi, Icarus 8 e il prossimo Bookeen Ocean.
    In passato l’alternativa alla E-ink era rappresentata dalla Sipix, che però poi è stata assorbita dalla E-ink…

    Sono favorevole alla libera concorrenza, se riesce a stimolare un vero progresso tecnologico e un abbattimento dei costi.

  2. Grazie Simone! Adesso devo trovare solo un PC per “aggiornare” il mio Kobo Aura HD ;) A mio parere, anche per via della differenza di prezzo, potevano introdurre lo schermo “con onde a lampeggio ridotto” proprio a partire dal fratello maggiore dell’Aura dato che avete dimostrato che era/è possibile… si vede che qualche responsabile al marketing di Kobo l’ha pensata diversamente.

  3. Post interessante, Simone.
    Ma quindi l’impostazione è pienamente funzionante anche su Aura HD? (il Glo no?)
    Non è che impostando un numero di pagine alto (o comunque superiore a quello massimo teoricamente consentito) si presenta un fenomeno di ghosting più marcato?
    Se così non fosse, sono “innovazioni” che danno da pensare…

    • Ciao Alberto. Ti confermo che è pienamente funzionante su Aura HD. Il trucchetto lo sto provando da tempo e ora uso il dispositivo solo cin questa opzione. Non ho notato un maggior effetto ghosting… e penso proprio che basterebbe una modifica software per rendere uguale Aura HD a Aura. Non ho avuto modo di verificare sul Kobo Glo.

      • Scusami Simone
        ma sul firmware 3.1.1 funziona? Se si come bisogna fare per attivarlo? Nel file KoboeReader.conf non è presente la stringa numPartialUpdatePageTurns
        Grazie

        • ciao Roberto, ho scaricato e installato la versione 3.1.1. oggi e il trucco funziona. Apri il file Kobo eReader.conf con un editor di testo (es. Blocco Note) e cerca numPartialUpdatePageTurns o una parte di questa parola (es. numP). Sostituisci al valore che trovi dopo “=” il valore che desideri. Io ho messo 90 e funziona ancora.

          • Purtroppo non è presente
            la stringa e non capisco perché (Ho naturalmente verificato attentamente tutto il file per evitare di dire stupidaggini).
            Sai darmi qualche spiegazione?
            grazie ancora

          • …non saprei, se vuoi ci scambiamo i file.. può essere interessante x capire qualcosa fi più.

    • Si.Funziona anche con il glo.

  4. Roberto Chierichini says:

    Volevo sapere se funziona anche con il firmware 3.1.1

  5. Salve! Volevo acquistare il nuovo Kobo Aura HD, però prima di comprarlo volevo sapere se era possibile scaricare libri (tramite torrent o download diretti) e inserirli all’interno. Volevo anche sapere se poi questi libri scaricati funzionano come quelli acquistati per quanto riguarda le modalità generali di lettura, ad esempio se sono presenti le copertine nella pagina principale, i segnalibri, se concorrono al calcolo delle statistiche ecc.
    Grazie mille in anticipo!
    Elisa :)

  6. ciao a tutti, confermo quanto detto da Roberto, anche nel mio kobo hd non è presente la stringa….

  7. @Roberto, ho scaricato e rimosso il commento per non lasciare il tuo file in rete.

    • ho scoperto l’arcano….su alcuni kobo la stringa va scritta completamente.
      Avrei bisogno di sapere, a questo punto, dove e come è segnata nel file.

      tipo numPartialUpdatePageTurns=4294967295

      e se è inserita a fine file oppure in una posizione specifica

      • sul mio è scritta nella sezione [Reading] alla seconda riga (ma l’ordine non credo sia importante):

        numPartialUpdatePageTurns=90
        pageTurningOption=option1

        (tu dovresti già avere la variabile pageTurningOption)

        • hahahaha neanche pageturning…. è presente…..
          a me inizia cosi…..

          [Reading]
          libraryBuilderBlueprint=filterByMine()\nremoveReadingStatusFilter()\nviewBy5List()
          libraryShowCovers=true……… ect ect ect

          • eccomi ancora…. finalmente ho scoperto, bisogna cambiare il refresh nelle impostazioni e mettere un numero differente da quello default, poi bisogna riavviare il dispositivo e miracolosamente apparirà la scritta numPartialUpdatePageTurns nel file!!!!

          • eheh.. quindi alla prima volta che si cambia l’impostazione il dispositivo la scrive nel file delle impostazioni (e probabilmente nel database sqlite interno) :-) ottimo, grazie!

          • funziona
            grazie.
            solo un ultimo dubbio questa variazione secondo voi inciderà sulla qualità della definizione? perderemo l’HD?

  8. Grazie
    fammi sapere

  9. Sul Glo è presente e la vado a testare

    • Sul Glo funziona!

      • Sul mio Glo con firmware 3.1.1 non funziona…ho messo le stringhe che non c’erano e quando ho riavviato e sono andato a vedere le opzioni c’era la scritta “OH THE HUMANITY” e la scelta era sempre al massimo 6 pagine… eveidentemente si sono accorti del trucchetto

  10. Sull’HD vi farò sapere

  11. Alessandro says:

    A tutti quelli a cui non funziona il trucchetto: prima di collegare il kobo al pc, dovete inserire un numero di refresh diverso da 6 direttamente nelle impostazioni di lettura. Poi potete collegarlo al pc e cercare la stringa. Se lasciate un refresh pari a 6, la stringa non la troverete e se la inserite non ci saranno modifiche