Storify di #unlibroèunlibro ( mentre già incalzano con #ioleggoperché )

Linus, uno dei testimonial per la campagna #ioleggoperché (con qualche piccolo refuso ;-) ).

Linus, uno dei testimonial per la campagna #ioleggoperché (con qualche piccolo refuso ;-) ).

L’Aie, Associazione Italiana Editori, ha iniziato su larga scala con un sito dedicato la nuova campagna #ioleggoperché : chiede ai lettori di partecipare a quella che sarà secondo i propositi «un’azione di promozione collettiva della lettura, corale e divertente». La comunicazione è a cura di Stilema (Torino).

La promozione della lettura passa dallo stesso coinvolgimento dal basso degli «amanti di libri», su base volontaria e a favore del marketing librario, che aveva percorso la Rete con #unlibroèunlibro per l’abbassamento dell’Iva sugli ebook dal 22 al 4%, equiparandoli al cartaceo.

Mentre parte la campagna #ioleggoperché, i riflettori su #unlibroèunlibro non si sono ancora spenti, infatti continua l’osservatorio sui prezzi dei libri digitali da parte di noi lettori, perché davvero il differenziale di aliquota si traduca in una riduzione del prezzo dell’ebook. In proposito vi offriamo lo Storify della campagna di #unlibroèunlibro per ripercorrerne le tappe.

.

.

Tags: , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

One Comment

  1. Lo Storify #unlibroèunlibro lo potete diffondere anche con questo link
    http://tinyurl.com/p44o7nv