Andrea Camilleri ci lascia a 93 anni: un grande narratore tra arte e passione civile

È morto oggi 17 luglio 2019 lo scrittore Andrea Camilleri. I suoi lettori non lo lasciano solo in questo ultimo viaggio. Ai più era anche conosciuto per il successo televisivo delle avventure del commissario Montalbano che aveva portato i suoi libri a tutto un pubblico di non lettori.

Accanto alla sua scrittura che è arte, Camilleri esercitava una profonda passione civile che risuona in questa sua frase: «Non bisogna mai avere paura dell’altro perché tu rispetto all’altro sei l’altro».

Il nostro omaggio al Maestro ricordandovi il suo ultimo libro Il cuoco dell’Alcyon:

Se volete sentire la voce dello scrittore potete ascoltare il podcast di Radio Capital con l’ultima intervista ad Andrea Camilleri, del 12 giugno 2019, proprio pochi giorni prima del suo ricovero in ospedale.

.

 

Tags: ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*