Ereader a colori sempre più vicino?

Parliamo ancora di Hanvon Technology, il più importante vendor cinese di lettori ebook che, dopo aver presentato in febbraio al CES di Las Vegas il suo prototipo di ebook reader a colori, annuncia di essere pronto a commercializzarlo nel mese di luglio sul mercato cinese.
Lo schermo a inchiostro elettronico a colori ha una dimensione di 9.6 pollici ed è prodotto da E-INK (già leader di mercato in questo settore: Kindle di Amazon, Sony PRS e il recentissimo Nook Touch utilizzano infatti l’ottimo display “Pearl” di questa casa produttrice).
Se

L’annuncio, riportato da Digitimes, è accompagnato anche da alcune interessanti dichiarazioni di Scott Liu (presidente di E-INK) secondo il quale le vendite di ebook reader a livello mondiale non hanno risentito dell’esplosiva crescita del mercato dei tablet. Il settore è quindi in buona salute, tanto che Liu prevede per il 2011 addirittura una forte accelerazione della produzione di display e-paper con volumi doppi rispetto a quelli del 2010.
La tendenza per i prossimi anni sarà all’insegna degli ereader touchscreen, in particolare quelli con un touch a raggi infrarossi come nel Nook Touch e sui reader di Sony.
Altra buona notizia riguarda il costo di produzione dei display, che dovrebbe calare del 15/20% per anno e questo si rifletterà anche in un pari ridimensionamento del prezzo al pubblico dei dispositivi.

Tags: ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

17 Comments

  1. Grazie per aver postato il video Simone; siete sempre una risorsa importante.

  2. Grande simone!
    Avrei bisogno di un consiglio.
    Tra poco acquistero’ un ebook reader e con tutti quelli che stanno uscendo non ci capisco piu’ na mazza.
    Quello che stavo per acquistare prima che vedessi questo post era il “notion ink adam” mi ha colppito davvero molto questo dispositivo, soprattutto il fatto che lo tengono sempre aggiornato come potete vedere da qui’ presto ci sarà un altro aggiornamento sostanzioso http://www.youtube.com/watch?v=nb-C27sIuX0
    Solo che dopo aver visto questo e-ink a colori, mi sono tornati i mal di testa e non so ancora quale acquistare.
    Secondo voi quale è il migliore?

  3. @Tommy

    Il miglior ebook reader oggi è il nuovo Nook (uscito a inizio giugno).
    Gli ebook reader a colori sono ancora in fase sperimentale, ti sconsiglio di comprarli. Questo Hanvon è incredibilmente lento se paragonato al Nook.
    Pensa che il Nook ha anche ridotto di tantissimo il “flash di cambio pagina” (in questo video puoi vedere benissimo quanto sia fastidioso): nel Nook avviene solo ogni 5 pagine cambiate.

    A te la scelta: se vuoi assolutamente adesso un ebook reader, vai sul Nook; se sei in grado di aspettare qualche mese, tra 4-5 mesi dovrebbe arrivare il Kindle 4 a colori.

  4. @Tommy

    per il Notion Ink penso che tu ti riferissi alla versione con schermo “Pixel Qi”.

    Se lo devi usare come tablet okay, ma se ti serve per leggere libri il Pixel Qi è molto inferiore rispetto agli schermi Pearl.

    • Grazie della risposta giovanni.
      Avresti un immagine chiara che affianca le due tecnologie?
      Hai ragione, il caricamento delle pagine è lentissimo!
      il notion ink comincia a piacermi davvero molto XD anche se non è e-ink. Fa cosi’ schifo leggere su uno schermo pixel qi ?

  5. Volevo segnalarti che ce’ un problema al sito. Piu’ precisamente il link in alto alla pagina che porta al comparatore è sbagliato. Invece se accedo da un link esterno mi da’ la pagina giusta.

  6. E-ink ed Epson stanno collaborando per sfornare questo bellissimo prodotto: http://www.gadgetblog.it/post/13278/epson-e-e-ink-nuovi-display-da-97-pollici-e-2400-x-1650-pixel
    Sapete entro quando uscirà?

  7. Simone Bonesini says:

    @Tommy: sono sostanzialmente d’accordo con Giovanni. Attenderei. L’inchiostro elettronico colorato non ha certo i colori vivi degli LCD attuali, l’effetto è quello di un colore slavato, sbiadito, quindi se una persona lo prende per leggere e-magazine ricchi di immagini (anche a questo servirebbe lo schermo da 9 pollici) potrebbe rimanere molto delusa. In più a mio parere sono ancora dispositivi lenti: ad esempio sfogliare documenti PDF pesanti (in termini di MByte) non è molto agevole. Vanno bene per la lettura sequenziale, ma se devi saltare all’interno del PDF da una pagina all’altra potresti dover attendere anche una decina di secondi.
    Poi, credo che l’eink a colori sarà veramente pronto per il mercato solo quando Amazon, ma anche Sony, lo adotteranno.

    (Grazie per la segnalazione, controllo. Se questo blog è ancora qui e sta crescendo è anche merito vs ;-) )

  8. Il Nook che consigliate è quello da 139$, giusto?

    Non prendetela come una bestemmia… ma il lettore della IBS (http://www.ibs.it/prodotti/scheda.asp?ean=8058964590015) com’è? Costa di più, ma mi sembra che legga più formati, abbia il 3G “gratis” per scaricare i libri dal sito ibs e qualcos’altro… ne verrà la pena?

    • Simone Bonesini says:

      Ciao eli, il nook al momento è in vendita solo negli USA. Leggo Ibs a mio parere è un buon prodotto qui in Italia. Trovi la nostra recensione qui sul blog. invece nella toolbox trovi i link a blog esterni dove se ne parla.

  9. Il Leggo IBS legge gli stessi formati del Nook. La qualità dello schermo è inferiore a quella del Nook (una generazione precedente).

    Il Nook al momento si vende in Italia solo attraverso consegnato.com ma B&N alla sua presentazione un mese fa disse che era intenzionata a venderlo anche all’estero.

    Se non hai fretta, io ti consiglio di aspettare.

  10. @Tommy

    La qualità di lettura con la tecnologia PixelQi è più o meno equivalente a quella E-Ink di prima generazione (il Kindle 1 se hai presente).

    Qui puoi trovare un raffronto: http://www.youtube.com/watch?v=5UEqd-AnGeI

    tra il Kindle 3 e il PixelQI.

    Ripeto: se hai bisogno di un tablet che all’occorrenza ti permetta di leggere anche qualche pagina, vai sul PixelQI; in caso contrario vai su un ereader dedicato (quelli con il migliore schermo sono il Nook, il Kobo, il Kindle 3 e i SonyPRS).

  11. il Kobo Touch ovviamente (l’ultimo uscito)

  12. sessantenne, gran lettore, porto gli occhiali e soffro d’insonnia per cui leggo solo a letto.
    un gradito suggerimento Achille

    • Simone Bonesini says:

      Benvenuto Achille,
      provo a darti una risposta anche se la domanda è piuttosto generica. Dunque, se leggi in condizioni di scarsa illuminazione, come potrebbe essere quella della camera da letto con la abatjour accesa, forse potrebbe esserti più utile un dispositivo con schermo LCD (tablet) rispetto ad un lettore ad inchiostro elettronico (e-ink) come quelli che di solito trattatiamo su questo blog.
      La differenza sostanziale tra i due è che lo schermo LCD a colori è retro-illuminato, è visibile anche al buio ma poco adatto alla lettura prolungata in ambienti particolarmente luminosi o all’esterno dove invece lo schermo ad inchiostro elettronico – in bianco e nero o meglio a tonalità di grigio – dà il meglio di sè.
      Proprio per migliorare l’esperienza di lettura anche in ambienti poco illuminati alcuni produttori di dispositivi e-ink (vedi Sony o Amazon) vendono delle custodie con incorporate delle piccole luci x la lettura che garantiscono un’illuminazione adeguata allo schermo del dispositivo.
      Per esempio, queste è la custodia di Sony (il prezzo è di 49 euro)
      http://www.sony.it/product/rda-reader-covers/prs-acl65

      Altri aspetti che, a mio parere, devi poi tenere in considerazione sono:
      - dimensione dello schermo
      trovi tablet LCD da 7 a 10 pollici mentre un ebook reader e-ink generalmente è di 6 pollici (cmq. sufficiente per leggere comodamente gli ebook)
      - peso
      un tablet ha un peso non inferiore ai 500 grammi (molti sui 600/700 grammi)
      un ebook reader e-ink non supera i 250 grammi
      - funzionalità
      i tablet li puoi usare anche per “vivere internet” in mobilità
      gli ebook reader ti consentono di leggere comodamente anche per ore e queste è la cosa che sanno fare meglio e per la quale sono stati costruiti.
      - tipi di schermi ad inchiostro elettronico
      considerando le tue esigenze scegli un ebook reader con schermo E-INK “Pearl” perchè è meno grigio rispetto allo schermo SiPix e E-INK “Vizplex”.

      Comunque se ti interessa leggere per ore senza problemi prenditi un ebook reader e-ink valutando però le “condizioni ambientali” (e forse, nel tuo caso, non è così semplice se non hai la possibilità di provare il dispositivo)

      Tutti questi argomenti li trovi sviscerati nelle pagine di questo blog. Un buon punto di partenza per orientarti nella scelta del tuo ebook reader ideale potrebbe essere la ns eBook Tool Box dove trovi le nostre recensioni ma anche quelle di altre persone (che magari puoi contattare x un consiglio)
      http://www.ebookreaderitalia.com/ebookreadertoolbox/
      spero di esserti d’aiuto
      un saluto

  13. Pingback: E-INK investe… pensando ad Amazon ? | eBookReader Italia

  14. Grazie Simone per la cortese chiarezza.
    Se qualche altro lettore ha suggerimenti, sono graditissimi. Achille