Allunaggio 1969: quando la Luna da oggetto letterario divenne reale

La notte tra il 20 e il 21 luglio 1969 l’allunaggio del primo uomo sulla Luna non sancì solo una tappa del progresso umano, ma fu una rivoluzione dell’immaginario collettivo.

La Luna da oggetto letterario cantato dai poeti – Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, / Silenziosa luna? – con la missione americana Apollo 11 divenne oggetto reale, suolo su cui camminare.

Le celebrazioni dei 50 anni della prima passeggiata lunare di Neil Armstrong e “BuzzAldrin hanno moltiplicato in rete video della maratona televisiva che tenne il mondo con il fiato sospeso e fece entrare nelle case le immagini della diretta dello sbarco sul satellite terrestre.

Vi auguriamo di essere un po’ “lunatici” e letture e visioni spaziali.
.

Proposte di lettura:

Missione Luna      Luna. Cronaca e retroscena delle missioni

Tags: , ,
Trovato questo articolo interessante?
Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche di Google. Diffondere contenuti che trovi interessanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*